Alessandro Silvaggi entra nella Minardi Management

Giovanni Minardi è lieto di annunciare l’ingresso di Alessandro Silvaggi, giovane promesse del kart classe 2007 di Ceccano (FR), nella Minardi Management.

Dopo aver iniziato la stagione nella 60 Mini con la vittoria nel campionato regionale Lazio-Toscano, il 2019 è anche l’anno del passaggio in JUNIOR col materiale Tony Kart del team NEWMAN Motorsport, con la vittoria della Coppa Italia a “Valle del Liri” di Arce (FR) a metà ottobre.

Il cammino nella selettiva categoria inizia a fine settembre sul circuito internazionale South Garda di Lonato (BS) in occasione del Trofeo d’Autunno e in preparazione della Superfinal, la finale mondiale Rok, proseguendo col 48° Trofeo delle Industrie col materiale OKJ, in un fine settimana fortemente condizionato dal maltempo, ma raggiungendo un buon feeling con la pista bagnata.

Mi fa molto piacere accogliere all’interno della Minardi Management Alessandro Silvaggi. In questa stagione ha già dato dimostrazione delle sue qualità velocistiche e tecniche nonostante l’impegnativo passaggio in Junior mettendosi in evidenza coi materiali in versione Junior Rok, OKJ e X30J con cui ha colto il successo della Coppa ItaliaGiovanni Minardi.

Ringrazio Giovanni Minardi e la Minardi Managment per avermi offerto questa opportunità che mi aiuterà certamente a crescere. Già ad Adria proverò a raggiungere un altro importante traguardo. Ringrazio anche mio padre e tutti gli sponsor che continuano a sostenermi” commenta Alessandro Silvaggi

Alessandro Silvaggi si unisce ai kartisti Andrea Kimi Antonelli – già in orbita Mercedes AMG – , Nicholas Pujatti, Thomas Baldassarri, Mattia Bucci e Giacomo Pedrini e il polacco Karol Basz, fresco vincitore delle World Final Lamborghini.

Il selettivo tracciato di Adria sarà teatro della prima gara ufficiale di Alessandro coi colori della Minardi Management, in occasione della WSK Final Cup dal 14 al 17 novembre, appuntamento che richiamerà tutti i kartisti più talentuosi a livello internazionale