Gastón Mazzacane

Share via email
Rigon.jpg'

Gastón Mazzacane

La Plata (Argentina), 8 maggio 1975
Stagioni: 2000
GP disputati con Minardi: 17
Miglior risultato in gara: 8° (GP Europa 2000)
Punti conquistati: 0


Dopo tre anni propedeutici sui kart, caratterizzati da buoni risultati, nel 1992 Mazzacane prende parte al monomarca argentino Datsun ottenendo il 4° posto finale. L’anno successivo approda al campionato sudamericano di F3 con il team Sommi Competiciòn, conquistando 5 vittorie ed il 2° posto in classifica. Questo gli vale il passaggio alla Formula 2000 italiana, con il team RC Motorsport, dove ottiene tre vittorie ed il titolo di campione nella categoria Under 23. Nel 1995 disputa il campionato di F3 italiano con il team BVM Racing senza tuttavia ottenere risultati di rilievo, così come accade nelle successive stagioni in Formula 3000, dal 1996 al 1998. Nel 1999, dopo 7 gare ed una vittoria nella categoria International Sports Racing Series, grazie anche alla dote di sponsor personali, diviene collaudatore della Minardi, mentre nel febbraio 2000 è promosso seconda guida per l’intera stagione. Durante il suo primo anno di F1, complice anche la modesta competitività della M02, coglie come miglior risultato un 8° posto al GP d’Europa. L’anno successivo, dopo aver preso parte ad alcune sessioni di test con la Arrows, passa invece alla Prost ma rimanendovi solo per quattro GP. Mazzacane si accorda poi con la Phoenix Finance (compagnia bancaria britannica che ha nel frattempo rilevato ciò che rimaneva della disciolta Prost) per ritornare alle corse ma la FIA rigetta la sua iscrizione al campionato. Senza possibilità di continuare a correre in Formula 1 – ad oggi risulta l’ultimo argentino a prendere parte ad un GP – Mazzacane nel 2004 si trasferisce in America per correre nelle Champ Car, rimanendovi per una sola stagione e ottenendo come miglior risultato un 6° posto. Dopo una parentesi nel campionato Stock Car brasiliano, dal 2008 corre in Formula Truck, una categoria brasiliana per camion truccati. Sempre nel 2008 ha preso parte al mondiale FIA GT con una Ferrari 550 GT1 del team ACA Argentina.