Robert Doornbos

Share via email
Rigon.jpg'

Robert Doornbos

Rotterdam (Olanda), 23 settembre 1981
Stagioni: 2005
GP disputati: 8
Miglior risultato in gara: 13° (GP Turchia e GP Belgio 2005)
Punti conquistati: 0


Vice campione 1999 dell’Opel Lotus Uk Winter Series, nel 2000 Robert approda alla Formula Ford Zetec Benelux, categoria dove si fa notare grazie a 6 podi, 1 pole e 3 giri veloci. Nel biennio 2002-2003 è in F3, con il team Ghinzani, dove colleziona ancora numerosi podi. L’anno dopo disputa il campionato di Formula 3000 con il team Arden, vincendo la gara di Spa e conquistando il 3° posto finale. Lo stesso anno viene ingaggiato dalla Jordan come pilota di riserva e collaudatore, incarico che ricopre fino al GP di Germania 2005 quando viene schierato in qualità di pilota ufficiale dalla Minardi, al posto di Patrick Friesacher. Nella stagione 2006 è collaudatore per la Red Bull Racing, sostituendo Christian Klien nelle ultime tre gare. Nel 2007 vola negli Stati Uniti per gareggiare nella Champ Car, esordendo con un ottimo 2° posto nella prima gara del campionato disputata a Las Vegas. A fine stagione, in virtù delle qualità dimostrate e del 3° posto assoluto in campionato, vince il premio di “Rookie of the Year”, riservato al miglior pilota debuttante dell’anno. Nel 2008, passa alla Superleague Formula (la neonata categoria internazionale composta da team sponsorizzati da squadre di calcio) con la scuderia dell’AC Milan, concludendo 3° in classifica generale. Nel 2009 disputa il campionato Indy Car Series con il team Newman-Haas.