Campionato Italiano ACI Karting | Giacomo Pedrini in grande crescita a Siena

Share via email

Salutiamo Siena e il secondo appuntamento del Campionato Italiano col terzo posto di Andrea Filaferro, ma soprattutto con l’ottimo lavoro svolto da parte di tutti i nostri piloti. Sia Giacomo che Patrik sono stati molto bravi segnando ottimi riscontri cronometrici. Nonostante l’assenza dai campi di gara, Fraboni ha trovato subito il ritmo mettendo insieme incredibili rimonte, anche se poi la fortuna non l’ha ripagato restando escluso dalla fase finale, ma siamo rimasti molto soddisfatti. Altrettanti bravi Samuele Mengozzi, protagonista in gara-2 di una rimonta non facile in cui ha mostrato il suo valore e le sue reali doti velocistiche, così come Luigi Postiglione che ha fatto un salto in avanti molto importante in termini cronometrici. Ora dobbiamo lavorare sulla gestione gara” analizza il team manager di NEWMAN Motorsport Andrea Pedrini.

Dopo il podio conquistato nella gara inaugurale, la compagine di Cesena conquista il podio anche nel secondo appuntamento del Campionato Italiano ACI Karting in gara-1 con Andrea Filaferro che piazza il materiale Tony Kart al terzo posto. Scattato dalla nona posizione frutto della vittoria nella prima manche delle Qualifiyng Heat e di tre quinti posti, il giovane pilota friulano mette a segno sei sorpassi, chiudendo il fine settimana, con un errore in gara-2 che lo porta fuori dalla zona punti.

Al debutto col materiale NEWMAN Motorsport, Patrik Fraboni si rende protagonista di numerose sorpassi nelle Heats confermando una bella gestione della gara e importanti qualità velocistiche. Nella fase del “repechage” un problema alla catena lo costringe al ritiro anticipato, portandolo all’esclusione dalla fase finale. Weekend positivo anche per Giacono Pedrini. Autore del decimo tempo segnato nelle Qualyfing Practice, mette a segno due undicesimi e sedicesimi posti nelle Heats con ottimi crono anche nei warm-up.

Si è creato un ottimo feeling tra i nostri “mini” con Giacomo che Patrik che studiano e seguono la telemetria di Andrea. I segnali positivi emersi durante il test a Lonato sono emersi anche qui a Siena. A breve arriveranno anche i risultati che si meritano” prosegue Andrea Pedrini.

In X30 Junior Samuele Mengozzi archivia il secondo round nell’Italiano forte del quindicesimo posto in gara-2 frutto di un’importante rimonta, con quindici posizioni recuperare. Nella Senior, Luigi Postiglione marca l’ottavo tempo nelle Qualyfing Practice, vincendo la gara di repechage chiudendo entrambe le gare con quattro posizioni recuperate.

Ora avremo un weekend di riposo per preparare al meglio il prossimo tour-de-force tra WSK, IAME Italia e ROK Cup. Il fine settimana del 20 e 23 giugno saremo a Lonato per la WSK Euro Series e ad Adria per la IAME Series Italia, mentre il weekend successivo (27-30 giugno) dovremo dividere le forze su tre capi di gara differenti tra Adria (WSK Euro Series), Jesolo (IAME Series Italia) e Lonato (ROK Cup Area Nord)” conclude il team manager.