F.1 – Stakanovista Rigon a Magny Cours

Motor Racing - Formula One Young Drivers Test - Day Two - Magny-Cours, France
Share via email

Nel giorno del debutto in un test ufficiale con il team di Maranello Davide Rigon non si è certamente risparmiato, mostrando un’ottima resistenza fisica e preparazione atletica lasciandosi alle spalle oltre 700 chilometri.

Sulla pista di Magny-Cours e al volante della F2012 il pilota vicentino, da oltre due anni a disposizione della Scuderia per le attività sportive e commerciali, ha portato a termine un inteso programma, concentrandosi al mattino su alcune misurazioni aerodinamiche e nel pomeriggio su prove d’assetto, con l’obiettivo di approfondire la correlazione di queste due aree con il lavoro svolto al simulatore.

Ero già stato due volte a Magny-Cours con altre categorie ma guidare una Formula 1 qui è stato incredibile!” – sono state le parole di Davide al termine del test – “All’inizio ero emozionatissimo, poi dopo dieci giri sono riuscito a concentrare tutto me stesso sull’intenso programma di questa giornata: fare così tanti giri mi ha dato l’opportunità di migliorare il feeling alla guida e di capire le differenze tra il lavoro che svolgo al simulatore e scendere in pista con la macchina vera. Ad aiutarci sono state anche le condizioni del tracciato, molto completo tecnicamente.

Sono molto soddisfatto del test di Davide. Ha svolto una grande mole di lavoro che sarà utile per lo sviluppo della vettura, compiendo 165 giri per un totale di 756 km” commenta il manager Giovanni Minardi “L’infortunio alla gamba patito nel 2011 è solo un lontano ricordo. Per tutta la giornata è stato costante, raccogliendo numerosi dati su cui lavorare e il team è rimasto molto soddisfatto del suo lavoro. La speranza è che questo test non sia un punto di arrivo, ma un trampolino di lancio verso un magnifico futuro in Formula 1. Ancora una volta Davide non ha tradito le attere. Complimenti!

Rigon ha chiuso la giornata dopo 165 giri segnando il miglior tempo in 1.17.925. Il talentuoso driver veneto tornerà quindi in pista il week end del 22 settembre sulla pista del Nurburgring al volante della 458 per la quinta tappa della Blancpain Endurance Series

rigon.jpg'