F.3 – Positiva l’uscita di Vicky Piria a Valencia

Share via email

vicky_pria.jpg'Dopo aver puntato il dito verso la Formula 3 per proseguire la scalata verso l’olimpo del motor sport mettendo sul piatto della bilancia la serie italiana e quella spagnola, per lady Vicky Piria è iniziato il lungo apprendistato al volante della Dallara.

Dopo i positivi riscontri in terra nostrana la talentuosa driver perugina è atterrata sulla pista di Valencia dividendo il suo lavoro tra la monoposto del team BVM-Target e Prema.

Una due giorni positiva in cui la driver della Minardi Management ha macinato chilometri raccogliendo numerosi dati utili per scoprire tutti i segreti della nuova monoposto e per prepararsi al meglio al 2012.

E’ stata una due giorni molto prolifica e ogni volta impazzisco per questa macchina. E’ veramente qualcosa di fantastico! Ho girato tantissimo accumulando chilometri ed esperienza. Alla fine del primo giorni mi sono fermata ad appena 2 dec dalla migliore prestazione tra le monoposto della serie italiana, mentre con il team Prema Powerteam, che considero la mia seconda famiglia, abbiamo lavorato molto sul set-up provando diverse configurazioni” analizza Vicky Piria

Insieme a Giovanni Minardi non abbiamo ancora preso una decisone sul campionato, anche se molto dipenderà dal budgets. La F.3 Italia mi piace molto sia per il montepremi sia per la qualità tecnica della vettura” conclude Vicky Piria

Non posso che essere soddisfatto del lavoro di Vicky a Valencia, soprattutto per quanto riguarda il primo giorno.” Commenta il manager Giovanni Minardi “Stiamo facendo un buonissimo lavoro di apprendistato e Vicky sta dimostrando di trovarsi molto bene con la F.3, forse anche meglio che con la F. Abarth. Questi ultimi due giorni di test prima della pausa invernale sono serviti anche per farsi un’idea sul team per il 2012. Ora dovremmo aspettare la decisione finale di Vicky. Stiamo comunque parlando dei due migliori team della categoria” conclude il manager faentino.

vicky_pria.jpg'