F.3 – Solo una penalizzazione di 25’ ferma Zampieri in gara-2

Share via email

zampieri'Per il quarto appuntamento consecutivo Daniel Zampieri comanda la classifica del Campionato italiano di Formula 3: alla fine del quarto round, e giro di boa della stagione, il pilota capitolino ha un vantaggio di due punti sul primo degli inseguitori, anche se il bottino poteva essere nettamente maggiore senza la penalizzazione di 25 sec in gara 2.

Dopo aver conquistato il secondo gradino del podio grazie ad un superbo sorpasso a due curve dalla fine del primo appuntamento in programma sabato pomeriggio, il portacolori Rent Cargo era riuscito a ripetersi anche in gara-2 quando al settimo passaggio ha la meglio sul pilota genovese Marco Zipoli.

A rovinare la festa è la comunicazione del direttore di gara che decide di penalizzare il pilota BVM-Target con 25’ per una scorrettezza in gara retrocedendolo così in undicesima posizione e fuori dalla zona punti.

“Sono ancora primo in classifica e questa è la cosa importante. La penalizzazione è stata veramente una doccia fredda. Anche se non era arrivata la vittoria ero riuscito ad allungare in campionato dimostrando ancora una volta tutto il nostro potenziale. Il 22 e 23 luglio saremo a Varano per preparare il quinto round. Dobbiamo continuare a lavorare curando ogni singolo dettaglio della vettura. Il premio in palio è veramente importante e non voglio perdere la possibilità di provare la Ferrari F60”

Il prossimo appuntamento con la Formula 3 Italia è fissato per il il week end del 1-2 agosto sul circuito di Varano dove Daniel Zampieri cercherà di aumentare il suo bottino stagionale.