F.4 – Joao Vieira, 10 punti a Magione per crescere

joao-magione
Share via email

Si è concluso il quarto appuntamento dell’Italian F.4 Championship powered by Abarth all’autodromo umbro di Magione e per Joao Vieira non si può dire sia stato un week-end molto positivo. I 10 punti ottenuti grazie al quinto posto di Gara 1 sono un bottino meno gratificante delle attese della vigilia, per il sedicenne pilota brasiliano.

Gara 2 è infatti stata compromessa da un errore e dal contatto alla prima curva, che ha posto fine alla gara.

In Gara 3 il portacolori dell’Antonelli Motorsport si è dovuto accontentare di un tredicesimo posto per un errore commesso anch’esso alla prima curva. La perdita di oltre dieci posizioni alla prima curva ha condizionato inevitabilmente il risultato finale.

“Un week end durante il quale non ho raccolto molto in termini di risultati e punti e me ne dispiaccio, ma importantissimo sotto il profilo dell’esperienza che ho maturato”, commenta Joao Vieira.

“È stato un week end molto intenso, concentrato in due soli giorni di gara e caratterizzato da alcuni errori di inesperienza che hanno condizionato tutte le tre gare. Sono certo che Joao farà tesoro di questa esperienza e la sosta estiva ci servirà  per ricaricare le batterie e darci la spinta per concludere in crescendo un finale di stagione che si preannuncia intenso”, commenta il Manager Giovanni Minardi.

Dopo la pausa estiva, la stagione riprenderà sull’impegnativo tracciato “Piero Taruffi” di Vallelunga nel week-end del 13 e 14 settembre 2014.