F. Abarth: Ancora punti per Vicky Piria a Barcellona

barcellona_race
Share via email

Finale di stagione positivo per Vicky Piria che sul tracciato di Barcellona, teatro dell’ultimo round stagionale della Formula ACI CSAI Abarth Euroseries, è entrata nuovamente di prepotenza nella zona punti, confermando l’ottimo stato di forma mostrato negli ultimi appuntamenti del Mugello e Monza.

Per la driver del team Prema un fine settimana iniziato sotto la migliore stella, con il quarto posto nel test collettivo di giovedì e proseguito con la conquista della top ten nella prima gara, a conclusione di una bella rimonta. Più difficile il secondo appuntamento dove la bella perugina si è vista sfuggire un nuovo arrivo in zona punti per un contatto di gara che l’ha relegata nelle retrovie.

Un week end non facile dove Vicky ha alterato splendide prestazioni come il quarto posto nelle libere di giovedì ad un venerdì difficile. Tutto sommato un fine settimana positivo, come dimostra il nono posto in gara-1 conquistato su una pista difficile e al debutto. Con Barcellona si è concluso un campionato 2011 in crescendo, come le avevo chiesto. Penso che dopo un inverno passato al volante di un F3 potremmo ben figurare. Voglio ringraziare Vicky, Luca e tutto lo staff del team Prema per i sacrifici e il lavoro svolto in questa stagione lunga e travagliata. Ringrazio anche gli sponsor che hanno saputo supportarci, sperando di averli con noi ancora a lungo” commenta il manager Giovanni Minardi

Un week end tra lati bassi anche se devo dire che sono soddisfatta perché il mio ritmo in entrambe le gare è stato molto buona. Purtroppo in gara-2, mentre occupavo la settimana posizione, sono stata toccata da un avversario che mi ha fatto scivolare nelle retrovie. Sono comunque soddisfatta dei risultati di Mugello e Monza e in vista della prossima stagione voglio partire da li. Ora proseguirò il mio programma di allenamenti. Il salto in F.3 non sarà facile e mi voglio far trovare pronta dal punto di vista fisico” analizza la driver della Minardi Management

Per Vicky il 2011 non è ancora chiuso infatti è stata scelta dalla FIA, insieme ad altre 12 driver e in rappresentanza dell’Italia, per partecipare il 10 novembre ad un corso di formazione in collaborazione con Volkswagen. Per lady Vicky si tratterà dunque della prima esperienza con una vettura a ruote coperte e in particolar modo dovrà vedersela con una Scirocco.

vicky_pria.jpg'