F4 | Joao Vieria ad Adria “Qualifiche importanti”

Share via email

Dal circuito di Adria riparte il cammino di Joao Vieira nell’Italian Formula 4 Championship powered by Abarth. Il portacolori brasiliano di casa Antonelli Motorsport si appresta a prendere il via al secondo round dopo aver conquistato i primi punti nell’appuntamento inaugurale sul tracciato di Misano, nonostante alcuni problemi al propulsore.

Lungo il tortuoso tracciato rodigino, Joao proverà ad insidiare i leader di classifica, in una griglia che si prospetta nuovamente ricca. La gara inaugurale ha visto oltre quaranta piloti sfidarsi in pista, costringendo gli organizzatori a modificare il format del fine settimana creando tre manches di qualificazioni, prima di accedere alla Finale.

La giornata di test sulla pista di Adria è andata molto bene, e questo ci fan ben sperare per il fine settimana. Rispetto all’anno scorso sono riuscito a togliere alcuni decimi restando solamente ad un decimo dalla pole. La qualifica avrà certamente un ruolo importante, essendo un tracciato molto simile ad un kartodromo, dove sorpassare non è così scontato soprattutto con così tante macchine in pista. Non è da escludere anche l’ingresso della safety-caranalizza Joao Vieira

Sarà un fine settimana molto difficile, dove la qualifica avrà un ruolo importante, in virtù delle caratteristiche del tracciato e delle numerose vetture in griglia. L’anno scorso comunque Joao si è reso autore di una rimonta incredibile, mostrando tutte le sue qualità tecniche. Purtroppo a Misano abbiamo ancora accusato dei problemi al motore. Auspico che ad Adria possa andare tutto bene, sia per Joao che per il teamcommenta il manager Giovanni Minardi