Formula 4 Italia | Il meteo condiziona il weekend di Misano

Share via email

Per il secondo Racing Weekend consecutivo, la pioggia e il maltempo hanno fortemente condizionato il programma dell’Italian F4 Championship Powerer by Abarth, giunto al Misano World Circuit.

Dopo il podio dei Rookie conquistato nell’appuntamento inaugurale al “Piero Taruffi” di Vallelunga, Andrea Rosso si presentava ai nastri di partenza col team emiliano Antonelli Motorsport con la voglia di proseguire il trend positivo puntando con determinazione ad un nuovo podio.

Un nubifragio invece ha costretto la Direzione ad annullare gara-3 chiudendo anticipatamente il fine settimana, condizionato da risultati che non rappresentano certamente il valore tecnico e velocistico del giovane pilota di Borgaro Torinese, costretto ad un ritiro in gara-1 e a chiudere gara-2 fuori dalla top-20 a causa di contatto alla seconda curva del primo giro e di una strategia che non ha pagato.

E’ stato un fine settimana difficile sotto tutti i punti di vista. Le condizioni climatiche cambiavano rapidamente e non si è mai avuto un’uniformità di pista e di assetti. Andrea à un debuttante e queste situazioni le paga maggiormente. Come sempre Andrea ha dato il massimo, ma gli sforzi non sono stati ripagati. Siamo solamente alla seconda gara, entrambe condizionate dal maltempo, ma sono certo che già dal prossimo appuntamento torneremo nelle posizioni migliori” commenta il manager Giovanni Minardi.

L’Italian F4 riprenderà a inizio luglio col primo appuntamento fuori dai confini nazionali, sul tracciato dell’Hungaroring.