GP2 – Davide Rigon alla volta di Spa-Francorchamps

Share via email

Rigon.jpg'Non c’è un attimo di sosta per Davide Rigon e la GP2 Main Series. Dopo il Gran Premio di Valencia il giovane talento italiano di casa Minardi è già proiettato sul prossimo appuntamento di Spa-Francorchamps, in programma questo fine settimana.

Il fantastico quanto spettacolare circuito delle Ardenne sarà infatti il teatro dell’ottavo round, terz’ultimo appuntamento di campionato. Il tracciato revoca bei ricordi al pilota veneto che proprio lo scorso anno aveva conquistato la sua prima 24 Ore nel Mondiale FIA GT, al volante di una Ferrari F430.

Rigon.jpg'Proprio tra le strade di Valencia Rigon ha sfiorato nuovamente la zona punti, portando a termine due gare prive di errori nonostante l’inesperienza su questo tipo di tracciato, andando costantemente all’attacco. “Quello di Valencia è stato sicuramente un fine settimana positivo dove ancora una volta abbiamo sfiorato la zona punti. La macchina era molto buona, mi sono divertito a guidarla e ho girato su tempi sul giro che erano decisamente da posizioni importanti. Purtroppo in gara-1 mentre percorrevo la corsia box, subito dopo aver cambiato le gomme, ho strappato la visiera e nella manovra ho toccato il bottone del limitatore. Il pit-limit si è disattivato e ho superato sia pure di molto poco la velocità massima ammessa in pit-lane. Il tutto mi è costato un drive-through e la possibilità di finire la gara in una buona posizione. In gara-2 sono riuscito a fare una buona rimonta arrivando fino alla settima posizione”.

“Spa è un circuito che mi piace molto e proprio per questo spero di poter ottenere un buon risultato. Sarebbe molto bello andare nuovamente a punti. Proprio su questa pista lo scorso anno ho vinto la 24 Ore al volante di una Ferrari F430, mentre nel 2007 ho corso con una F.3000. Conosco quindi il circuito e questo potrà essere sicuramente un vantaggio in quanto potrò concentrarmi fin dalle prove libere sulla vettura. Gara dopo gara stiamo mostrando ottimi progressi anche se ci mancano qualche decimi per raggiungere costantemente i punti e le posizioni di vertice. Certamente lavorando in questa direzione arriveranno importanti soddisfazioni. In calendario ci sono ancora tre importanti appuntamenti (Spa, Monza, Portimao).

Rigon.jpg'

Programma Spa-Francorchamps: 28-30 agosto
Venerdì 28
11.55 – 12.25 Prove libere
15.55 – 16.25 Qualifiche

Sabato 29
16.00 – 17.20 Gara 1

Domenica 30
10.30 – 11.20 Gara 2