GP2 – Davide Rigon graffia i test di Barcellona

Share via email

rigon.jpg'Sono bastati quattro turni a Davide Rigon per scalare la classifica e mettersi al pari con i suoi avversari ben più esperti. Alla fine della due giorni di Barcellona il campione veneto ha scalato verginosamente la classifica dimostrando di essere pienamente a suo agio al volante della Dallara-Renault del team Coloni.

Il campione Superleague, dopo aver fatto segnare nel turno mattutino la sesta miglior posizione, ha chiuso la sessione pomeridiana in seconda piazza lasciandosi alle spalle piloti veterani della categoria, fermando il cronometro sull’ 1’30”591.

La prestazione poteva essere nettamente migliore se Davide non fosse stato costretto ad abortire ben due tentativi a causa delle bandiere rosse che hanno vanificato i giri migliori delle gomme nuove.

“Oggi è stata un’altra ottima giornata. Il feeling con la monoposto è ottimo e ho anche capito come sfruttare al meglio gomme Pirelli in vista della prestazione assoluta. Siamo stati tra i più veloci e con un pizzico di fortuna la prestazione poteva essere migliore. Le bandiere rosse del pomeriggio mi hanno impedito di sfruttare al meglio la gomma nuova. Detto questo sono soddisfatto del livello raggiunto e abbiamo già identificato alcune aree in cui possiamo migliorare. Per questo le aspettative sono ottime” analizza Davide Rigon

rigon.jpg'

NEWS CORRELATA

rigon.jpg' - Davide Rigon “Un buon inizio di test a Barcellona”

- Photo gallery Test Barcellona