GP2 – Top eight per Davide Rigon a Monza

Share via email

Rigon.jpg'Sul circuito internazionale di Monza il portabandiera di casa Minardi Davide Rigon ha archiviato anche il penultimo appuntamento in calendario, entrando nella top ten e sfiorando la zona punti nel secondo appuntamento, risultando ancora una volta il migliore tra i piloti del tricolore.

Al volante della Dallara – Renault del team Trident l’alfiere “Epiù” si è reso protagonista di un week end privo di errori, guidando con precisione anche nelle difficili condizioni di sabato pomeriggio quando un violento temporale si è abbattuto sul tracciato brianzolo, concludendo nella top ten.

Sotto un sole cocente prende il via domenica mattina l’appuntamento conclusivo del week end italiano della GP2 con un Rigon pronto a dare nuovamente battaglia per conquistare un importante piazzamento: alla fine delle 21 tornate il pilota veneto passa sotto la bandiera a scacchi nella top eight.

“Dopo il risultato in qualifica speravo di ottenere qualche punto anche qui a Monza, davanti al mio pubblico, ma durante le due gare non siamo riusciti ad avere lo stesso ritmo di venerdì. Durante la prima gara ho dovuto anticipare la sosta perchè delle foglie erano entrare nelle prese d’aria, facendo alzare le temperature dell’acqua Da metà gara in poi sono riuscito a girare su ottimi tempi, ma ormai era troppo tardi. In gara-2 invece ho tentato una partenza al limite, ma purtroppo non è andata bene. Sono riuscito comunque ad entrare nei primi otto, anche se ci è sfuggita la zona punti. Martedì mattina partirò invece per il Portogallo, destinazione il circuito di Algarve per l’ultimo round stagionale. Diversamente da alcuni miei colleghi, non ho mai visto il tracciato e per questo avrò a disposizione solo i 30’ delle prove libere per scoprire ed imparare tutti i segreti. Voglio concludere bene questa mia prima stagione in GP2”

Rigon.jpg'