Joao Vieira presente all’ Adria Winter Trophy

Share via email

A tre settimane dall’ultimo appuntamento dell’Italian F.4 Championship powered by Abarth, Joao Vieira è pronto a tornare al volante della sua Tatuus #28 in occasione del Winter Trophy 2014 sul circuito dell’Adria International Raceway

Per Joao è un ritorno sul tracciato rodigino: nel mese di giugno i 2702 mt sono stati teatro del primo week-end di gara in Europea e al volante di una monoposto per il 16enne brasiliano. Rappresenterà il party di chiusura di una stagione corsa in costante crescita che lo ha portato a lottare velocemente coi primi della classe, conquistando podi e punti importanti nell’arco dei sette round inseriti in calendario. In questi quattro mesi il driver seguito dalla Minardi Management ha scalato vertiginosamente lo schieramento di partenza, sfiorando anche pole position e vittoria in diverse occasioni “Purtroppo è mancata solamente la vittoria. Sarebbe stata la ciliegina sulla torta. Questo fine settimana però si torna in pista” commenta soddisfatto JoaoAd Adria chiudo la stagione, proprio dove quattro mesi fa avevo iniziato questa fantastica avventura. Sarà l’ultimo appuntamento stagione al volante di una monoposto, in attesa di definire i programmi 2015. Il 23 novembre infatti volerò poi a Las Vegas per la “Supernationals kart race” Competizione che viene ritenuta l’evento dell’anno nell’ambito kartistico americano e che il giovanissimo driver si è già aggiudicato “Proverò ad andare a caccia del bis

Siamo arrivati all’ultimo appuntamento stagionale. Il Winter Trophy di Adria è anche l’ultima occasione per Joao di portarsi a casa una vittoria più che meritata, considerando l’importante crescita gara dopo gara e l’ottimo feeling raggiunto con il team di marco Antonelli e la vettura. Sarà anche l’occasione per arricchire la bacheca personale con un bel trofeo. Ci prepariamo a mandare in archivio una stagione assolutamente positiva. Proseguendo su questa strada anche il prossimo anno, potremo lottare costantemente per la vittoria fin dalle prime gare, qualunque sia il campionato” commenta il manager Giovanni Minardi

Un evento che coinvolgerà automobilismo e karting, nel medesimo impianto, dove per la prima volta kart e Formula 4 saranno impegnati dal vivo in contemporanea. La WSK Final Cup fa tappa quest’anno al nuovissimo Karting Raceway di Adria. Il programma di gare è imperniato sulle due giornate di sabato 1 e domenica 2 novembre, successive alla serie di prove libere che sono previste venerdì 31 ottobre. Ognuna delle due giornate prevede warm up e qualifiche la mattina, cui seguirà la gara del pomeriggio, sulla classica durata di 28′ più un giro. La nuova monoposto sarà la regina di un weekend che insieme al Trofeo 500 Abarth ospiterà anche le gare delle Turismo e GT, classificate come Adria Trophy, e delle F.2 dell’Italian Trophy