Karol Basz a Misano per proseguire il cammino nel Campionato Italiano Gran Turismo

Share via email

A distanza di poco più di un mese dal debutto nel Campionato Italiano Gran Turismo sulla pista di Imola, Karol Basz è pronto a tornare al volante della Lamborghini Huracan Super GT Cup del team Antonelli Motorsport per affrontare il secondo dei sette doppi appuntamenti sul tracciato di Misano.

Dopo l’esaltante battesimo con pole position e successivo podio in gara-2, il driver polacco è determinato a proseguire il cammino di apprendistato in terra romagnola in coppia col giapponese Takashi Kasai.

Nelle settimane precedenti Karol si è calato nell’abitacolo della potente supercar della casa di Sant’Agata Bolognese per una due giorni di test proprio al Misano World Circuit e sul velocissimo circuito di Monza, teatro del terzo round.

Sono state due giornate molto importante poiché mi hanno dato la possibilità di conoscere due circuiti finora a me sconosciuti e di proseguire il mio feeling con vettura e team, in vista di questo fine settimana. Iniziare la stagione con pole position e podio e stato veramente esaltante e non vedo l’ora di tornare in pista per provare a migliorarmi. Ho molte cose da imparare e ogni turno è un tassello fondamentale” commenta Karol Basz.

Dopo il primo discreto weekend di Imola non vedo l’ora di vedere nuovamente in azione Karol al volante della Lamborghini Huracan. Siamo partiti col piede giusto, ma purtroppo abbiamo commesso alcuni errori che hanno pregiudicato la vittoria in gara-1 all’Enzo e Dino Ferrari. Pertanto a Misano dovremo provare a crescere in termini di risultati. Le possibilità sono buone e grazie al team Antonelli e al team-mate Kasai siamo riusciti a scendere in pista sia a Misano che Monza. In questo modo potremo spingere fin dai primi passaggi” analizzano i manager Giovanni Minardi e Alberto Tonti

Il sipario si alzerà venerdì con le prime prove libere in preparazione dei due turni di qualifica in programma nella giornata di sabato alle ore 11,25 e 11,50. Le due gara da 48′+ 1 giro ciascuna scatteranno sabato alle ore 19,25 e domenica alle 13,50. Entrambe saranno trasmesse in diretta streming sul sito www.acisport.it e AutomotoTV.