Kart | Andrea Kimi Antonelli domina ad Adria sotto la pioggia… ma un contatto in Pre-Finale lo esclude dalla finalissima

Share via email

Dopo il successo nella WSK Champions Cup della settimana scorsa, Andrea Kimi Antonelli stava disegnando un altro weekend da protagonista sulla pista di Andria in occasione del primo, di quattro, round della WSK Super Master Series.

Nonostante una partenza non facile a causa di un problema tecnico che lo aveva fatto scivolare al ventunesimo posto nella prima manche, il kartista bolognese della Energy Corse nella giornata di sabato e in condizioni di pista bagnata mette a segno tre successi consecutivi nelle altrettante manche delle Eliminatory Heat scalando la classifica generale fino al settimo posto.

La doccia fredda arriva dopo pochi metri dalla partenza della Pre-Finale a causa di uno sfortunato contatto di gara che lo ha costretto al prematuro ritiro, escludendolo dalla Finale

“Purtroppo è stato un weekend a tonalità chiare e scure. Dopo una partenza in salita a causa di alcuni problemi col kart accusati nella giornata di venerdì, Andrea Kimi non si è demoralizzato dominando le tre manche successive sotto l’acqua. Purtroppo il grandissimo lavoro è stato vanificato la domenica mattina in occasione della Pre Finale a causa di un’uscita di pista. Possiamo comunque ritenerci soddisfatti del suo weekend perché Antonelli ha fatto ulteriori passi in avanti nel feeling col nuovo materiale di Mick Panigada integrandosi sempre di più nel team. Aspettiamo con trepidazione gli appuntamenti di Lonato” commentano i manager Giovanni Minardi e Alberto Tonti

Foto: KSP Reportages/Energy Corse