Kart | Esodio con podio per Pedrini in Junior Rok. Primi punti per Baldassarri a Sarno nell’Italiano

Fine settimana ricco di emozioni per il team Newman Motorsport, protagonista sul circuito internazionale Napoli a Sarno nel secondo appuntamento del Campionato Italiano ACI Karting e al South Garda Karting di Lonato nella ROK Cup Italia.

La compagine cesenate diretta da Andrea Pedrini ha conquistato il podio in entrambi i campionati, grazie al secondo posto di Vincenzo Scarpetta nella X30 Junior a Sarno e a Giacomo Pedrini, all’esordio col 125cc, nella Junior Rok a Lonato.

ROK Cup Italia

Esordio con podio per Giacomo Pedrini nella Junior a Lonato. Al primo weekend col 125cc Giacomo si mette in evidenza conquistando il decimo posto in qualifica col crono di 1:05.888, mentre in gara-1 riesce a recuperare sette posizioni, in sedici giri, conquistando il terzo posto. Nella seconda gara conferma l’ottimo feeling col nuovo materiale sfiorando nuovamente il podio, tagliando il traguardo al quarto posto, dando vita ad una bella bagarre coi diretti avversari.

Campionato Italiano ACI Karting

Dalla Sicilia, l’ACI Karting si è trasferito in Campania e fin dalle prime manche il team Newman Motorsport ha conquistato le zone alte della classifica. In qualifica Flavio Olivieri marca il secondo miglior crono (1.01.410) seguito dai compagni di squadra Vincenzo Scarpetta (quarto) e Matteo Luvisi in tredicesima posizione. Quinto tempo nella Mini per Andrea Bruscino, con Thomas Baldassarri (all’esordio sulla pista) in sedicesima piazza.

Alla fine delle due manche eliminatorio Olivieri e Scarpetta conquistano la top-10, con Flavio ottavo assoluto e Vicenzo nono, grazie al quarto posto conquistato nella prima manche.

In gara-1 Olivieri si rende protagonista di una bella rimonta passando dall’ottava alla prima posizione con un arrivo in volata. Solamente una penalità di 10” per il distacco dello spoiler anteriore del suo kart gli nega il meritato successo. Suk podio sale Vicenzo Scarpetta, grazie al secondo posto. Buona la quinta posizione per Matteo Luvisi e il decimo piazzamento di Mattia Bucci, protagonista di un’importante rimonta dopo esser scivolato fino alla ventisettesima posizione. In gara-2 Scarpetta e Olivieri conquistano nuovamente la zona punti rispettivamente in settima e ottava piazza.

Nella 60 Mini Andrea Bruscino conquista l’ottavo posto in gara-1, mentre Thomas Baldassarri sfiora la top-10 in gara-2 tagliando il traguardo in undicesima posizione.