Kart – Karol Basz cala il tris. Dominio assoluto anche a Castelletto

Share via email

Dopo il trionfo nella WSK Gold Cup e nella gara inaugurale della WSK Super Master Series ad Adria, Karol Basz concede il tris conquistando anche il secondo round sulla pista  di Castelletto, confermandosi al comando della classifica con 180 punti.

Un fine settimana condizionato dal maltempo che ha messo a dura prova le capacità dei 33 piloti impegnati lungo il 1285 mt del circuito Internazionale 7 Laghi di Pavia. Un inizio di week-end non facile per il portacolori della Kosmic Racing Team che, dopo aver vinto la prima manche di qualificazione, nella seconda qualifying heat si rende protagonista di una grandissima rimonta dopo esser stato tamponato al secondo giro. Sfilato al 24esimo posto rimonta fino alla dodicesima piazza, conquistando l’ottavo posto assoluto. Grazie a due partenza sensazionali che hanno lasciato pubblico e addetti ai lavori esterrefatti, il driver polacco di casa Minardi Management mette in pista tutto il suo talento anche nelle difficili condizioni di pista bagnando conquistando una splendida doppietta in pre-finale e finale che gli valgono il soprannome di “mago della pioggia”. In pre-finale infligge al secondo un distacco di oltre 21 sec, un abisso per il mondo del karting.

Ancora un fine settimana veramente fantastico, nonostante la pioggia battente. Non è stato certamente un week-end facile, soprattutto nella seconda qualifying heat dopo aver vinto la prima manche. In pre-finale e finale invece è andato tutto molto bene, nonostante le condizioni della pista molto difficili. Ho recuperando le posizioni fino a tagliare il traguardo per primo, confermandomi al comando della classificacommenta Karol Basz

E’ veramente un piacere vedere in azione Karol, sia in condizioni di pista asciutta che bagnato. E’ un pilota completo che non si fa perdere d’animo dalle situazioni poco fortunate, come nella seconda qualifying heat. Con grande intelligenza ha recuperato posizioni fino al doppio successo in pre-finale e finale. Rispetto alla passata stagione è migliorato soprattutto sotto questo aspetto. Due successi molto importanti sia per il morale sia in vista degli altri appuntamenti stagionali. Ha messo in atto due partenze da applausi, rendendosi protagonista di sorpassi mozzafiato.commenta Alberto Tonti

In prossimo impegno per Karol Basz è fissato cui circuito di La Conca, terzo round della WSK Super Master Series il week end del 9-12 aprile.

Foto: Alex, RaceBox