Kart – Karol Basz vince la WSK Gold Cup

Share via email

Dopo la parentesi nella Winter Cup di Lonato, questo fine settimana si sono riaccesi i riflettori sulla WSK Series. All’Adria International Raceway si è assegnata la “Gold Cup” e Karol Basz è stato grande protagonista conquistando il primo trofeo stagionale.

Fin dalle prove libere il driver della Kosmic Racing Team si è trovato a suo agio lungo i 1302 mt del tracciato rodigino, portando il kart costantemente nelle posizioni di vertice. Al termine delle prove di qualificazioni firma il quarto miglior crono a soli 37 millesimi dalla pole-position, conquistando successivamente la vittoria e il secondo posto nella Qualifying Heat  1 e 2. Nella terza manche purtroppo viene rallentato da un problema elettrico costringendolo a sfilare all’ultimo posto. Con grande determinazione e grinta risale, dalla 26esima posizione, fino al tredicesimo posto aggiudicandosi per somma dei risultati il quarto posto in vista della pre-finale, chiusa al terzo posto, preludio del successo nella Finale KF. Alle 15.00 parte la sfida decisiva, con Karol determinato a conquistare il primo successo stagionale. Al via si porta subito al secondo posto, alle spalle del principale avversario Nielsen, e al nono passaggio il driver polacco sferra l’attacco decisivo portandosi al comando della corsa, aggiudicandosi la Gold Cup.

Questo fine settimana è andato tutto esattamente come avevamo programmato. Ancora una volta la Kosmic mi ha messo a disposizione un grande kart, che ho sfruttato al meglio per vincere la WSK Gold Cup. Tutto è stato perfetto. Fin dall’inizio della stagione abbiamo dimostrato il nostro potenziale e sono certo che non mancheranno nuove occasioni per sentire suonare l’inno polaccocommenta Karol Basz

Prosegue l’adattamento di Karol al metodo di lavoro della Kosmic, che stanno sviluppando il materiale a loro disposizione veramente molto bene. Insieme alla Tony Kart sono certamente gli uomini da battere. In questi ultimi mesi Karol è cresciuto molto anche mentalmente. Ha avuto una maturazione importante e lo si vede sia in pista che nei momenti che precedono le gare. Molto tranquillo, sereno e, soprattutto, determinatoanalizza Alberto Tonti, responsabile del settore kart Minardi

Un risultato certamente molto importante in vista del primo appuntamento nella WSK Master Series in programma il prossimo appuntamento sempre all’Adria International Raceway