Luca Casadei Campione Italiano Renault Clio RS

Share via email

Domenica 28 sul tracciato di Varano Luca Casadei si è aggiudicato il campionato Renault Clio RS con una gara d’anticipo, diventando così il più giovane pilota di tutti i tempi a vincere il tricolore.

La stagione per Luca Casadei non era iniziato nei miglior idei modi, a causa di un ritiro alla prima gara, ma grazie alla sua determinazione e alle sue qualità indiscusse di pilota ha continuato a lottare week end dopo week end conquistando 4 vittorie consecutive e altrettante pole position che gli hanno permesso di aggiudicarsi in un gara di anticipo il Campionato Renault Clio RS. Il prossimo appuntamento per il giovane pilota di Forlì è fissato per il 26 ottobre sul tracciato romano di Vallelunga dove potrà festeggiare questo nuovo successo insieme a tutti i suoi fans.

“La stagione 2008 è stata davvero fantastica. Innanzitutto voglio ringraziare il team Go Race che mi ha aiutato molto e ed è grazie a loro se anche quest’anno ho potuto essere in pista. Purtroppo la stazione non era iniziato nei migliori dei modi: a sei curve dalla conclusione della prima gara stagionale proprio sul tracciato di Varano, mentre ero saldamente in testa con 5 secondi di vantaggio, il mozzo della ruota anteriore di sinistra ha ceduto e ho dovuto parcheggiare la mia Clio a bordo pista. Il morale era basso, ma al secondo appuntamento ero pronto a rifarmi: alla fine di un esaltante week-end sono riuscito a conquistare il primo podio stagione, grazie al secondo posto. Da quel momento sono arrivate 4 pole position, 4 vittorie e altrettanti giri veloci in gara che mi hanno fatto scalare la vetta della classifica. Proprio domenica sono riuscito ad aggiudicarmi il campionato, diventando il più giovane campione italiano del Renault Clio RS. Ora aspetto con ansia e con più tranquillità l’’appuntamento conclusivo dove, ancora una volta, cercherà di aumentare il mio palmares 2008 che ad oggi conta fatto 5 pole position, 4 vittorie 2 secondi posti, 6 giri piu veloci in gara e un ritiro alla prima gara. Per quanto riguarda il 2009 non so ancora cosa potrò fare, in quanto mancano gli sponsor. Se potessi scegliere mi piacerebbe approdare nel Seat Leon Supercup o nella Porche. Voglio dedicare questo successo alla mia famiglia che sta facendo tanti sacrifici per darmi la possibilità di correre. Un grazie a loro!!!”

“Ancora una volta Luca ha messo in mostra il suo talento e la sua professionalità” commenta Giovanni Minardi. “Purtroppo, come spesso accade, per mancanza si budgets ha dovuto limitare la sua partecipazione solo al Campionato monomarca Clio. Sono convinto che potrebbe essere un protagonista assoluto nel mondo del GT e, per questo, spero che qualche team gli possa regalare questa importante opportunità, soprattutto dopo la vittoria del titolo con una gara di anticipo e 4 sigilli”