Nicholas Pujatti chiude in bellezza l’avventura nel Tricolore ACI sfiorando il podio assoluto

Non poteva esserci chiusura di campionato migliore per il pilota friulano del Team Driver Nicholas Pujatti. Il driver di Pordenone ha infatti disputato un week end strepitoso sul tracciato abruzzese di Val Vibrata (TE) in occasione della quinta e ultima prova del Campionato Italiano ACI Karting. Velocissimo sin dalle qualifiche, dove mancava la pole position per pochissimi millesimi a favore del compagno di team Andrea Antonelli, Pujatti si confermava al vertice anche nelle due manche di sfida che chiudeva in seconda e terza piazza assoluta, dopo alcuni bei duelli con i suoi diretti avversari. Nelle due manche finali il driver friulano lottava duramente contro gli avversari: in Gara 1, dopo essere scattato secondo in griglia Pujatti ingaggiava alcuni spettacolari duelli con i suoi diretti avversari sorpassandoli e venendo ri-sorpassato più volte sino a concludere sotto la bandiera scacchi in sesta posizione. Nella seconda manche, partito terzo, Pujatti doveva nuovamente lottare strenuamente per cercare ci conquistare l’ambito podio ma si doveva accontentare del quinto posto finale. Punti raccolti molto pesanti per una classifica finale di categoria X30 Junior che vede Pujatti chiudere la stagione quarto dopo aver collezionato punti in tutte le 10 manche del campionato: un risultato davvero eccellente se si tiene conto che questa è stata la stagione del debutto in categoria per il pilota del Team Driver.

Nicholas Pujatti:”Sono molto contento del risultato finale in campionato anche se volevo davvero conquistare il podio in questa gara avendo assolutamente dimostrato di avere il passo per ottenerlo. Tutto fa comunque esperienza e devo dire che il campionato italiano è davvero molto tosto. Devo ringraziare moltissimo il team per avermi dato il massimo supporto, la mia famiglia, i miei sponsor, il mio motorista e il mitico meccanico Piero Saponaro, tutti davvero TOP. Ora pensiamo a finire bene la stagione della IAME Series Italy.”

Il prossimo impegno in pista per il driver friulano è ora già il prossimo week end sul tracciato lombardo di Castelletto di Branduzzo (PV), per la settima e penultima prova della IAME Series Italy.