Nuovo riconoscimento per Davide Rigon

Share via email

Il fantastico 2007 di Davide Rigon continua a portare al giovane pilota vicentino, nonchè neo Campione Italiano ed Europeo di F.3000, preziosi riconoscenti, dopo aver ricevuto nel mese di dicembre il premio ai Caschi d’Oro, con lo speciale riconoscimento Trofeo Gariboldi

Premio per Davide Rigon

Dopo aver dominato il Campionato Euroseries 3000 ed essersi laureando Campione Italiano ed Europeo di F.3000 con 2 gara di anticipo sul tracciato di Monza, aver messo il suo sigillo su 6 vittorie con 7 podi, 4 pole position e 8 giri veloci, aver debuttato al volante della Dallara-Renault del Team Fisichella MotorSport International sul circuito del Paul Ricard in occasione dei test collettivi della GP2 Main Series risultando il secondo miglior debuttante e segnando il tredicesimo miglior tempo su oltre 50 driver, venerdì 22 febbraio Davide Rigon sarà presente a Torino presso la sede dell’Abarth per ritirare il suo premio durante la “Premiazione dei Campioni dell’Automobilismo 2007”

Attualmente il giovane vicentino è in attesa di concludere alcune trattative in corso per definire la sua nuova stagione agonistica, la decima.

Davide Rigon
“Sono veramente onorato di poter ritirare a Torino, presso la sede dell’Abarth, questo nuovo riconoscimento, a coronamento di un 2007 che ricorderò a lungo. Dopo aver vinto il Campionato Euroseries 3000, ho avuto la possibilità di provare per la prima volta la potente Dallara GP2 Series grazie al Team FMSI. E’ stata un’esperienza fantastica, alla fine della quale sono riuscito a segnare il tredicesimo tempo, risultando il secondo tra i rooky.

Ora sono concentrato pienamente sulla nuova stagione e al momento sono in trattativa con diverse scuderie. Molto probabilmente però non potrò ancora coronare il mio sogno: poter correre in GP2 Series a causa delle difficoltà economiche. Comunque continuerò a lavorare duramente e con grande professionalità per raggiungere altri importanti traguardi, nella speranza che anche questo 2008 mi possa regalare ancora tante soddisfazioni”