Prima gara e primi punti per Davide Rigon nel FIA GT a Silverstone

Share via email

Sul tracciato di Silverstone Davide Rigon, al voltante della sua Ferrari 430 preparata dal team BMS Scuderia Italia, ha preso il via alla sua prima gara stagione nel Campionato FIA GT.

Dopo la sessione di qualifica che ha visto Davide Rigon e il suo compagno di scuderia Joel Camathias segnare l’undicesimo tempo a causa di un’incomprensione, tutto è pronto per la partenza. Pista bagnata in seguito alla pioggia caduta e quindi si parte con le “rain”. La gara ha la durata di 2 ore con “cambio pilota” a metà competizioni.

rigon_gt.jpg

Il Campione in carica italiano ed europeo di F.3000 Davide Rigon ha la grande responsabilità di fare la prima parte e, grazie ad un’ottima partenza, riesce a recuperare subito numerose posizioni portandosi al sesto posto, sopravanzando Ferrari e Porsche. Arriva il momento della sosta a metà gara e Rigon cede il volante a Camathias per la fase finale della gara. Purtroppo il team BMS Scuderia Italia decide di montare i pneumatici Pirelli intermedi invece delle slick, scelta che non pagherà a fine gara: la pista, con il passaggio delle macchine, inizia ad asciugarsi e a deteriore le mescole intermedia della F430, disperdendo così tutto il vantaggio acquisito da Rigon nella prima parte. Alla fine della seconda ora Joel Camathias taglierà comunque il traguardo in settima posizione conquistando così i primi 2 punti iridati.

rigon_gt.jpg

Davide Rigon
“Sono abbastanza soddisfatto di com’è andata la gara. Sono riuscito a fare una buona partenza sorpassando diversi avversari. Sono riuscito a tenere un ritmo molto alto girando sui tempi dei primi e questo mi fa molto piacere, considerando che per me era la prima corsa. Purtroppo al momento del pit stop il team ha preferito montare le mescole intermedia, invece delle soft come hanno fatto tutte le altre scuderie. Questo alla lunga ci ha penalizzati perchè la pista si è asciugata più velocemente del previsto. Siamo riusciti a conquistare comunque due punti e la settima piazza. Tra due settimane saremo a Vallelunga per una sessione di test con la Pirelli e poi il 18 Maggio andremo a Monza per la seconda tappa. Avere alle spalle una casa ufficiale come la Pirelli è veramente fantastico”

english.jpg

On the track of Silverstone Davide Rigon, at the wheel of his Ferrari 430 prepared by the team BMS Scuderia Italia, took off to his first race season in the FIA GT championship.

After the qualifying session which saw Davide Rigon and his companion team Joel Camathias mark the eleventh time due to a misunderstanding, everything is ready for departure. Wet track following the rain fall and then part with the “rain”. The race has a duration of 2 hours with “driver change” in the middle competitions.

The F.3000 championship Davide Rigon has a great responsibility to do the first part and, thanks to an excellent start, managed to recover undergone numerous positions reaching sixth place, surpassing Ferrari and Porsche. Arrive the moment of pause in mid-race and Rigon cedes the steering wheel to Camathias for the final stage of the race. Unfortunately, the BMS Scuderia Italia team decides to mount the intermediate Pirelli tyres instead of slick, which will pay no choice at the end of the race: the track, with the passage of machines, begins to dry out and deteriore the compounds interim F430, dispersing so all the advantage acquired from Rigon in the first part. At the end of the second hour, however, Joel Camathias will cut the finishing line in seventh position thus gaining the first 2 points iridati.

Davide Rigon
“I’m quite satisfied with how the race went. I managed to make a good start surpassing different opponents. I managed to keep a very high pace turning on the timing of the first and this gives me great pleasure, whereas for me was the first race. Unfortunately, when the pit stop the team preferred to mount the intermediate compounds, instead of soft as did all other teams. This long has penalized because the track was dried faster than expected. We managed to win anyway two points and the seventh square. Between two weeks we will be at Vallelunga for a test session with Pirelli and then on 18 May we go to Monza for the second stage. Having behind a house as the official Pirelli is really fantastic “

rigon_gt.jpg