SF – Davide Rigon conclude il tour asiatico

Share via email

Rigon.jpg'Week end poco fortunato per Davide Rigon che nell’inedito circuito di Pechino, undicesimo appuntamento della Superleague Formula, è stato costretto a parcheggiare a bordo pista la sua monoposto per un problema al cambio.

In una gara che non assegnava punti per la mancata omologazione del Beijing International Street Circuit da parte della FIA, il leader di campionato non ha voluto prendere rischi pensando alla sfida finale sul tracciato spagnolo di Navarra, in programma il week end del 24 ottobre.

“In gara 1 ho avuto un problema al cambio nel giro di warm-up. Ero bloccato in quinta marcia, un problema strano che non ho mai avuto in precedenza. Nella seconda gara ho visto che non riuscivo a gestire la monoposto. Avendo poco grip non aveva senso rischiare di demolire la vettura in una gara che non assegna punti in classifica. Ora pensiamo a Navarra, dove difenderemo la leadership di campionato” dichiara Davide Rigon.

Situazione immutata quindi nella classifica con il talento vicentino sempre al comando della classifica con 635 punti. Tra quindici giorni sul tracciato di Navarra Rigon andrà alla caccia del suo secondo titolo nel campionato, dopo la grande vittoria nel 2008. Dovrà però guardarsi le spalle dagli attacchi del Basilea, attualmente secondo con 628 punti, Tottenham e Olympiacos fermi a 616 e dai rossoneri del Milan (591).