SF – Davide Rigon in prima fila nelle qualifiche di Portimao

Share via email

Rigon.jpg'Si riaccende a Portimao, teatro del nono appuntamento della Superleague Formula, la sfida tra il nostro Davide Rigon e John Martin (Beijing Guoan)

Dopo aver animato la sfida di quindici giorni fa sul tracciato di Adria Rigon e Martin si sono trovati nuovamente l’uno contro l’altro sulla finalissima per la pole position. Questa volta l’attaccante bianco-verde del club di Pechino si prende la rivincita sul dominatore di Adria e portacolori dell’Anderlecht, che mette la firma sulla prima fila, al secondo posto.

Inseriti entrambi nel gruppo A, Davide Rigon e Martin si studiano da vicino fin dalle prime battute.. Esattamente come due settimane fa l’italiano stacca la migliore prestazione nella prima fase, grazie ad un perentorio 1:32.713, accedendo così di diritto alla fase finale, ad eliminazione diretta. Sulla strada verso la pole position Rigon ha la meglio nei confronti dei due driver GP2 Alvaro Parente (Porto) ed Andy Soucek (Galatasaray), per poi cedere la pole position nel testa-a-testa finale con Martin.

A gomme nuove avevamo una performance eccezionale – ha commentato Rigon – ma giro dopo giro caliamo troppo il ritmo rispetto agli altri piloti di vertice. Ma la pole position di oggi l’ho persa perché Martin è stato più abile di me nelle scelte di set-up. Quando ha visto che il vento si stava alzando molto ha diminuito l’incidenza delle ali della sua monoposto, proprio prima della qualifica finale, cosa che io non ho fatto. Così in rettilineo nel testa-a-testa finale abbiamo ho perso un sacco di velocità, e il tempo finale ne ha risentito, proprio nel primo e terzo settore della pista, ovvero i tratti rettilinei. Va comunque benissimo anche così, visto che comunque in gara-1 partirò dalla prima fila, davanti a tutti i miei avversari diretti nella corsa per il titolo”.

Nella lotta per il titolo il leader di classifica Craig Dolby scatterà dalla sesta piazza, mentre il rossonero dell’AC Milan addirittura dalle tredicesima posizione.

La giornata di domani prevede il via di gara-1 alle ore 10:45, mentre la seconda corsa scatterà alle 14:00. Entrambe le gare avranno come da regolamento una durata di 45 minuti ed il cambio gomme obbligatorio. Al termine di gara-2 prenderà il via la SuperFinale, con al via i sei piloti che hanno conquistato il maggior numero di punti nelle due corse precedenti. Al vincitore andranno i 100.000 euro in palio in ognuna delle dodici tappe del calendario 2010.

Rigon.jpg'

NEWS CORRELATE

Rigon.jpg'Davide Rigon e l’Anderlecht nel girone A con il Milan

MINARDI_TV.jpg'[VIDEO] – Guarda i video della Minardi TV

win.jpg'GP Italia: IL PUNTO… di Gian Carlo Minardi