SF – Ancora un week da protagonista. Doppio podio per Rigon a Magny-Cours

Share via email

Rigon.jpg'Reduce dalla splendida vittoria in terra olandese di appena sette giorni fa, il pilota thienese Davide Rigon ha regalato al suo team un altro emozionante week end, grazie al doppio podio sul tracciato di Magny-Cours e la terza posizione in classifica generale.

Dopo aver dominato il girone A durante la prima fase della qualifica portando l’Anderlecht al comando della classifica con il miglior crono di 1:28.301, nei quarti di finale Rigon cede il passo per poco più di un dec al capitano del Basilea, accontentare così della quarta piazza sullo schieramento di partenza della prima corsa “La giornata di sabato è iniziata in salita – ha commentato il pilota italiano che porta in pista i colori dell’Anderlecht – perché nelle prove libere la mia monoposto aveva molti problemi di set-up. La squadra ha lavorato nella giusta direzione, ed in qualifica il passo è migliorato. Mi spiace aver perso il confronto con Wissel per un margine molto piccolo

Partito in salita, il weekend di Magny-Cours si è concluso in modo positivo per Davide Rigon. In gara-1 il pilota veneto è stato autore di un’ottima partenza, che gli ha permesso di passare dalla settima alla quinta posizione. Il portacolori dell’Anderlecht è stato penalizzato però da un cambio gomme molto lento, che gli è costato tre posizioni, ed è transitato sotto la bandiera a scacchi al settimo posto. “E’ stata una gara che purtroppo è stata penalizzata ai box – ha spiegato Rigon – anche se in questa corsa non avevo il passo per insidiare Buurman e Dolby. Un quarto posto però sarebbe stato alla nostra portata”.

Rigon.jpg'

Nel secondo appuntamento la sfortuna però di fa da parte e Rigon riesce a rimontare dalla settima posizione fino alla terza piazza finale, concludendo poi il fine settimana con al preziosissima seconda posizione nella Super Finale a sei. “Sessione dopo sessione la monoposto e migliorare. In gara-2 avevo un buon ritmo e siamo stati molto bravi a sfruttare al meglio il caos del pit stop- Ero proprio a fianco a Bourdais quando è accaduto l’incidente a tre, tra lui, Montagny e Perera. Per fortuna mi sono fatto da parte senza esser coinvolto. Nella Super Finale andavo ancora meglio e nei primi due giri ero anche più veloce di Buurman (AC Milan). La seconda piazza va benissimo, ed ora abbiamo tre settimane di tempo per prepararci in vista della prova di Jarama”.

Grazie a questa nuova dimostrazione di forza Rigon scala ulteriormente la classifica, conquistando la top ten. Il prossimo appuntamento con Rigon e la Superleague Formula è per il week end del 20-12 maggio in terra spagnola sul tracciato di Jarama, teatro del quarto round stagionale.

A breve saranno disponibili sulla Minardi TV gli Highlights del week end francese

Rigon.jpg'

Classifica generale dopo 3 appuntamenti
1 19 TOT – Tottenham Hotspur 250
2 3 ACM – AC Milan 196
3 8 AND – RSC Anderlecht 183
4 10 BAS – FC Basel 174
5 9 OLY – Olympiacos CFP 151
6 22 ASR – AS Roma 145
7 7 FLA – Flamengo 139
8 2 SCP – Sporting Clube de Portugal 122
9 16 FCP – FC Porto 118
10 1 LFC – Liverpool FC 115
11 18 SEV – Sevilla FC 106
12 15 ATM – Atlético de Madrid 106
13 69 LYO – Olympique Lyonnais 81
14 33 GDB – Girondins de Bourdeaux 81
15 4 GAL – Galatasaray SK 76
16 14 COR – Corinthians 76
17 24 BEI – Beijing Guoan FC 54
18 5 PSV – PSV Eindhoven 42

NEWS CORRELATE

Rigon.jpg'Assen: Il diario di Davide Rigon

Rigon.jpg'Video e Cartoline Davide Rigon

Rigon.jpg'SF – Photo gallery Davide Rigon