SF – Rigon a Minardi.it “Ad Assen per puntare in alto”

Share via email

Rigon.jpg'Mentre la Serie A si avvia a vivere la sfida finale a distanza tra la capolista Inter di Mourinho e l’inseguitrice AS Roma di Ranieri, il capitano della RSC Anderlecht Davide Rigon è pronto a calarsi nell’abitacolo della sua Panoz da 750 CV, per andare a caccia del primo sigillo stagione nel campionato che unisce il mondo del calcio con quello dell’automobilismo: la Superleague Formula

Il “campo” di Assen farà da sfondo al secondo round stagionale dopo il fischio d’inizio dello scorso 4 aprile sul tracciato di Silverstone. Per Davide Rigon si tratterà del debutto sul tracciato olandese, che nei suoi 4.555 metri conta un mix di curve veloci e lente, come la Strubben da percorrere a circa 64 Km/h.

Arriverò in pista giovedì e come di consueto farò un giro di pista a piedi insieme al mio ingegnere e al motorista per studiare le traiettorie e le staccate. Non conosco questo tipo di pista e per questo diventeranno fondamentali le due sessioni di prove libere in programma venerdì, per mettere a punto il miglior set-up in vista di qualifiche e gare. Una volta in pista verificherò anche che il problema all’acceleratore sia stato definitivamente risolto. Il campionato è molto lungo e senza problemi meccanici potremmo lottare costantemente per le posizioni di vertice. Sono determinato a bissare il successo del 2008,” dichiara Davide Rigon

Lo spettacolo delle qualifiche avranno inizio sabato pomeriggio con la divisione dei clubs in due gruppi, che si daranno battaglia nei primi 15 min per accedere ai quarti, alla semifinale e alla finalissima che assegnerà la pole position. L’intenso programma proseguirà nella giornata di domenica con le due gare da 45’ ciascuna e la gara sprint da 5 giri che determinerà il vincitore assoluto del secondo week end.

Rigon.jpg'

NEWS CORRELATE

Rigon.jpg' [Intervista] Davide Rigon “La prima gara è stata di rodaggio”