SF – Rigon pronto a conquistare il “Zolder Stadium”

Share via email

Rigon.jpg'Dopo esser stato costretto ad alzare bandiera bianca nel quinto round della GP2 Mains Series il campione in carica della Superleague Formula Davide Rigon è pronto ad indossare nuovamente i tacchetti, la fascia di capitano e la casacca bianco-rossa dell’Olympiacos per il secondo round allo “Zolder Stadium”.

La pista fiamminga farà da sfondo al secondo appuntamento della SF, il campionato che unisce per il secondo anno il mondo dei motori con quello del calcio, portando in pista i più importanti e titolati club del mondo. Dopo l’appuntamento inaugurale in terra francese Davide Rigon tornerà al volante della Panoz bianco-rossa per ripetere lo straordinario successo conquistato lo scorso anno, continuando così la striscia positiva di risultati dopo il secondo posto di Magny-Cours.

Fischio d’inizio venerdì 17 alle 13.05 con le due sessioni di prove libere da 30’ ciascuna, che lasceranno poi la scena alle spettacolari qualifiche (in programma sabato pomeriggio) per determinare lo schieramento di gara-1. Come da tradizione i club saranno divisi in due gruppi (A e B) per darsi battaglia a suon di giri veloci: solo per i primi quattro classificati di ogni raggruppamento si apriranno infatti le porte per la fase finale, da cui uscirà il nuovo poleman.

“In queste settimane ho continuato la mia preparazione fisica e mentale al Driver Program Center di Forlì con l’equipe del Prof. Stefano Elia. Il mio obiettivo è il gradino più alto del podio che in Francia ci è sfuggito solamente per un problema al cambio, che non ci ha dato tregua per tutto il fine settimana. Proprio lo scorso anno a Zolder avevo conquistato la seconda vittoria stagionale, dopo il ritiro in gara-1, in seguito al tamponamento al via da parte dell’AC Milan di Doornbons. Zolder è una pista molto suggestiva, vecchio stile con una carreggiata molto stretta che però si adatta molto bene al mio stile di guida, in quanto non sono ammessi errori. Ci sono due chicane molto strette e lente (Villeneuve Chicane e Jacky Ickx) a cui si arriva a circa 250-270 Km/h: per questo sono molto importanti i freni e una monoposto agile con cui aggredire i cordoli. Lo scorso anno abbiamo corso in condizioni di pista bagnata e per questo dovrò imparare il tracciato in condizioni di pista asciutta.”

Rigon.jpg'

Programma 17-19 luglio – ZOLDER

Venerdì 17 luglio
13.05 – 13.35 Prove libere 1
14.55 – 15.25 Prove libere 2

Sabato 18 luglio
15.20 Qualifiche

Domenica 20 luglio
11.30 Gara 1 (44 minuti + 1 giro)
15.00 Gara 2 (44 minuti + 1 giro)

NEWS CORRELATE

Rigon.jpg'Superleague Formula: Foto Gallery Davide Rigon