Splendido debutto di Nicholas Pujatti in OKJ al Trofeo delle Industrie

Dopo essere stato grande protagonista della X30 Junior sia nel Tricolore ACI Karting che nella IAME Series Italy, il pilota friulano del Team Driver Nicholas Pujatti ha messo in mostra grandi doti funamboliche sul bagnatissimo tracciato di Lonato (BS) in occasione della 48esima edizione del Trofeo delle Industrie. Al debutto nella categoria OKJ, il driver di Pordenone ha dimostrato subito una grande capacità di adattamento facendo segnare il 10° tempo di gruppo in qualifica e conquistando il 12° e il 7° posto nelle due manche di sfida. Forte di questi due ottimi risultati Pujatti si schierava, quanto mai agguerrito, al via della Per Finale che lo vedeva concludere sotto la bandiera a scacchi 9° prima di dover scalare indietro di quattro posizioni a causa di una penalità comminatagli a seguito della caduta del musetto. In Finale Pujatti scattava bene dalla 7° fila e con una gara molto accorta ma determinata, su di un tracciato al limite della praticabilità, chiudeva 7° dopo una gran rimonta. Un risultato davvero sorprendente tenuto conto che si trattava del debutto in categoria al cospetto di piloti esperti molto più esperti di lui.

Nicholas Pujatti:”Per fortuna questo debutto in OKJ è avvenuto sul bagnato che, da sempre, è una delle condizioni nelle quali mi esprimo al meglio. In termini di guida l’OKJ è davvero molto diverso dall’X30 Junior e sicuramente qualche test in più mi avrebbe fatto bene. Ringrazio comunque il Team Driver per avermi dato, ancora una volta, un mezzo all’altezza e per avermi aiutato molto a migliorare le mie prestazioni sessione dopo sessione. Ovviamente ringrazio anche i miei sponsor, quanto mai importanti in questa mia prima stagione in Junior.”

Nei prossimi giorni verranno annunciati i prossimi impegni agonistici del driver friulano.