Superleague Formula – Si parte… e Davide Rigon c’è

Share via email

Ormai ci siamo. Dopo tante parole, tanti “se” e “ma” la Superleague Formula, il campionato che vuole unire il mondo dei motori con quello del calcio, è pronto a partire e team e piloti sono pronti a scaricare i 750 CV delle loro Panoz sul tracciato spagnolo di Barcellona per una tre giorni di test collettivi (29,30 e 31 luglio)

Tra i protagonisti di questa nuova avventura anche due nomi importanti del motorsport italiano: il pilota vicentino e campione uscente della F.3000 Davide Rigon, che difenderà i colori del team tedesco ZakSpeed, e il Direttore Sportivo della Scuderia Playteam Sarafreee Giovanni Minardi.

Per Davide Rigon si tratterà di un’occasione molto importante per il proseguo della sua stagione che segnerà il suo ritorno nel mondo delle ruote scoperte, essendo impegnato in questo inizio di 2008 nel Mondiale FIA GT con i colori BMS Scuderia Italia “Non vedo l’ora di poter salire in macchina e provare questa vettura” commenta Davide Rigon “Dopo tante incertezze è arrivato il momento decisivo. Questa monoposto è dotata di un propulsore da 750 CV e quindi sarà sicuramente molto impegnativa, ma anche allo stesso tempo molto divertente da guidare. Sarà fondamentale sfruttare al massimo tutto il tempo a nostro disposizione per poter imparare tutti i segreti della Panoz. Purtroppo io potrò fare solo due giorni di test, in quanto poi mi dovrò trasferire sul tracciato di Spa – Francorchamps per la 24h, quinto appuntamento del mondiale. Dopo questa sessione di prove sapremo quale sarà il nostro potenziale, anche se io ovviamente sono determinato a vincere e a mostrare ancora una volta a tutti il mio potenziale”

In questa nuova avventura, insieme a Davide Rigon, ci sarà anche il suo preparatore atletico Stefano Elia della ReformHausSport “Io e Davide in questi anni di collaborazione siamo riusciti a raccogliere tante vittorie e soddisfazione, come il titolo di Campione Italiano ed Europeo di F.3000 proprio lo scorso anno. Proprio per questo ho deciso di andare insieme a lui a Barcellona anche per questa nuova avventura. In questi mesi abbiamo lavorato duramente, senza tralasciare nessun aspetto. Dall’inizio della stagione abbiamo lavorato sia in funzione del Mondiale FIA GT, sia della Super League, due campionati completamente differenti. Proprio per arrivare pronti abbiamo comprato un simulatore di guida che, oltre a darti la possibilità di imparare in fretta i tracciati, anche di allenarti fisicamente.”

Tutto nuovo anche per Giovanni Minardi e la Scuderia Playteam Sarafree, che gestirà i racing team Galatasaray SK e AC Milan, rispettivamente con i piloti Alessandro Pier Guidi, Jason Tahinci, Robert Doornbos e Giambattista Giannoccaro “Dopo tanti investimenti da parte del nostro team che fin da questi primi test schiererà due monoposto, finalmente si parte. In questi primi 3 giorni di test cercheremo di conoscere al meglio la vettura, non avendo a disposizione dei dati, cercando quindi di sfruttare al meglio l’esperienza del nostro driver olandese Robert Doornbos, con un passato in Formula 1 nelle fila della Jordan, Mnardi e Red Bull, oltre che in Champ Car, e del Direttore Tecnico, l’Ing. Gabriele Tredozi, una delle colonne portanti per anni del Minardi Team. Fin dall’inizio il nostro obiettivo è stato quello di puntare alla vittoria e, ora che tutto sta per partire, siamo molto concentrati: in questi mesi siamo riusciti costruire una buona scuderia con nomi importanti”

La Superleague Formula scatterà il prossimo 31 agosto sul circuito di Donington, per proseguire poi la sua avventura in altri 5 autodromi di livello internazionale, come Nurburgring (20-21 settembre), Zolder (4-5 ottobre), Estoril (18-19 otobre), Vallelunga (1-2 novrembre) e Jerez (22-23 novembre)