Articoli

WSK Super Master Series | Andrea Kimi Antonelli vince anche a La Conca

Una vittoria mai messa in discussione quella appena conquistata da Andrea Kimi Antonelli sul Circuito Internazionale di La Conca valida per l’appuntamento della WSK Super Master Series, nonostante un inizio contraddistinto da un problema al kart.

Il fine settimana del giovane pilota bolognese Energy Corse griffato Mercedes – AMG era iniziato con la conquista della pole position nelle Qualifying Heats, frutto di due vittorie, un secondo e un terzo posto nelle Eliminatory Heat, proseguendo coi perentori successi nella Pre Finale (gruppo A) e in Finale, conclusa con un vantaggio di oltre 5 decimi su Stenshorne completando l’en plein.

Per il pilota seguito dalla Minardi Management si è trattato del terzo sigillo stagionale dopo la conquista della WSK Champions Cup e della Winter Cup.

Nonostante un problema riscontrato ad inizio weekend, perfettamente risolto grazie al lavoro del team e del motorista, Andrea ha messo a segno un altro successo guidando veramente bene in tutte le manche. Siamo contenti del suo fine settimana qui a La Conca perché ha continuato a lavorare insieme al team. Ora pensiamo a finire al meglio il campionato col doppio appuntamento a Sarno” commentano i manager Giovanni Minardi e Alberto Tonti

Dopo esser stati costretti ad annullare il secondo round sulla pista di Sarno per maltempo, l’organizzatore del campionato ha annunciato che la tappa sarà recuperata il weekend del 29 marzo – 1 aprile sempre sul tracciato Internazione di Napoli.

Foto: KSP Reportages/Energy Corse

(Foto da sinistra: Alberto Tonti, Andrea Kimi Antonelli, Giovanni Minardi)

Kart | Andrea Kimi Antonelli si impone anche nella Winter Cup

A tre settimane dalla perentoria vittoria nella WSK Champions Cup con cui Andrea Kimi Antonelli inaugurava la nuova stagione sotto i colori della Energy Corse, il giovane pilota bolognese si è aggiudicato la Winter Cup, giunta quest’anno alla sua 23esima edizione.

Sul tracciato di Lonato, Andrea Kimi Antonelli si è confermato grande protagonista nella categoria Mini Rok mettendo a segno due vittorie nelle Qualifing Heats (del gruppo B) corse nella giornata di sabato, proseguendo la striscia positiva col successo nella Super Heats della domenica, tagliando il traguardo con un vantaggio di oltre cinque secondi sul diretto avversario.

Solamente nella Final Heats cede il passo al polacco Piotr Protasiewicz concludendo la corsa al secondo posto, prima di chiudere magistralmente il weekend col successo in Finale che gli ha consegnato il secondo Trofeo stagionale.

E’ stato un weekend molto bello in cui mi sono divertito vincendo quattro gare e concludendo la Final Heats al secondo posto. In Finale purtroppo non sono partito bene, ma appena le gomme sono entrate in temperatura sono riuscito a rimontare fino a portarmi al comando della gara e la coppa” commenta soddisfatto Andrea Kimi Antonelli

Siamo veramente contenti per questo nuovo successo di Andrea Kimi poiché ha espresso un potenziale straordinario e costante in tutto il weekend, anche se il vero capolavoro è arrivato in Finale. Dopo esser sfilato al quarto posto non si è perso d’animo e con grinta e determinazione ha rimontato fino alla vittoria. Continua la sua crescita col team Energy Corse ch ci ha messo a disposizione ancora una volta un ottimo materiale” commentano i manager Giovanni Minardi e Alberto Tonti

Andrea Kimi Antonelli sarà nuovamente tra i protagonisti sulla pista di Lonato nel weekend dal 1 al 4 marzo in occasione del secondo round della WKS Super Master Series

Foto: KSP Reportages/Energy Corse