Test Ferrari – Giovanni Minardi “Esperienza positiva per Zampieri”

Share via email

zampieri'Sul circuito spagnolo di Jerez de la Frontera Daniel Zampieri ha “scartato” un regalo di Natale molto particolare e sicuramente non da tutti i giorni e non per tutti.

Grazie alla Scuderia Ferrari il campione italiano della Formula 3 ha coronato il suo sogno, mettendosi al volante della rossa di Maranello all’età di soli diciannove anni, facendo così scendere il sipario su un 2009 ricco di successi e soddisfazioni che difficilmente potrà dimenticare.

La prova con la Ferrari F60 è stata sicuramente un’esperienza molto importante per Daniel che per la prima volta si è messo al volante di una monoposto da Formula 1. Per quanto riguarda il riscontro cronometrico, il tempo segnato è stato buono, anche se forse si poteva scendere sotto il muro del 1’21’’. Proprio nelle ultime tornate, quando stava cercando di migliorare la prestazione, il dolore alla schiena l’ha costretto ad alzare il piede. Inoltre le condizioni meteo non sono state perfette in quanto siamo partiti con pioggia, perdendo così una decina di passaggi. Detto questo abbiamo ancora molto lavoro da portare avanti, per arrivare al 2010 ancora più carichi e agguerriti. Voglio ringraziare tutto lo staff della Scuderia Ferrari e l’ACI CSAI per averci regalato questa importante occasione. Ora lavoreremo sulla prossima stagione che inizierà per Zampieri con il secondo appuntamento nel campionato GP2 Asia” conclude il manager Giovanni Minardi

zampieri'