WSK Super Master Series | Weekend in crescita per Nicholas Pujatti a Sarno

Share via email

Sulla pista di Sarno, che ha ospitato il quarto ed ultimo round della WSK Super Master Series, Nicholas Pujatti si è reso protagonista di un fine settimana in crescendo migliorando costantemente dopo ogni manche.

Nelle tre Eliminatory HEAT il pilota del team satellite CRG Gamoto conquista la zona top ten prima di incappare in un errore nell’ultima manche che lo fa scivolare indietro oltre la trentesima piazza nella graduatoria delle Qualifying Heats. Con tenacia e determinazione il pilota di Pordenone, appena entrato nella Minardi Management, è arrivato in Finale facendo tesoro di quanto imparato nelle manche precedenti marchiando il miglior giro a pochi decimi dai primi dimostrando un carattere forte.

Siamo solamente all’inizio del lavoro insieme a Nicholas e i tempi segnati in Finale sono un’importante base su cui lavorare. Nonostante gli errori, che fanno parte di un percorso formativo di un ragazzo così giovane, non si è mai arreso e continuando a lottare in pista. Ha un carattere molto forte che gli regalerà risultati importanti a partire dal prossimo appuntamento di Siena valido per il Campionato Italiano” commentano i manager Giovanni Minardi e Alberto Tonti

E’ stato un fine settimana positivo perché sono riuscito a migliorare ogni volta, anche se ho commesso alcuni errori che hanno compromesso il risultato finale come nell’ultima manche delle Eliminatory HEAT. In Pre Finale invece perdevo un po’ di velocità in uscita dalla curva perché tendevo troppo a forzarla e in Finale ho cambiato il mio stile di guida riuscendo a segnare tempi molto vicino ai primi” commenta Nicholas Pujatti