WSR – Due giorni di test positivi per Daniel Zampieri a Jerez

Share via email

ZampieriSul circuito di Jerez Daniel Zampieri è tornato al volante della Dallara-Renault del team Pons Racing per prendere parte alla due giorni di test collettivi della World Series by Renault 3.5

Ancora una volta il campione italiano della Formula 3 e fresco alfiere del Ferrari Driver Academy ha messo in mostra un piede destro molto pesante, conquistando castamente le posizioni di vertice, fissando alla fine della prima giornata il miglior riscontro cronometrico grazie ad un travolgente 1’29″840.

Un problema al propulsore nel secondo giorno ha costretto il portacolori Rent Cargo a concludere in anticipo il programma di sviluppo messo in atto dal suo staff.

“Nonostante il problema al motore sono soddisfatto per questa due giorni in cui abbiamo dimostrato di essere veloci.” dichiara il portacolori del team Pons “Il mio feeling con vettura e team migliora sessione dopo sessione, e questo è certamente importante. Il miglior tempo nella prima giornata è di buon auspicio. Purtroppo già a Barcellona avevamo accusato lo stesso problema e così abbiamo preferito tirare giù in anticipo le saracinesche del nostro garage per risolvere al 100% l’inconveniente.”

“Sono stati due giorni in cui abbiamo dimostrato di essere molto competitivi, nonostante un problema al propulsore che non ci ha permesso di portare a termine tutto il programma. Abbiamo preferito conclude in anticipo le prove per cercare di risolvere una volta per tutte il problema, per poter essere al 100% nei test di Magny-Cours e Motorland in programma il 22 e 26-27 marzo. Se continueremo su questa strada potremmo certamente ripetere i successi ottenuti lo scorso anni. Daniel è molto concentrato e sta dimostrando il suo vero valore” conclude il manager Giovanni Minardi

Zampieri