WSR – Un determinato Zampieri sfiora il podio a Spa

Share via email

zampieri.jpg'Nella splendida cornice di Spa un determinato Daniel Zampieri ha preso parte al secondo week end stagionale della World Series by Renault 3.5, regalando al team BVM Target un ottimo quarto posto.

L’alfiere del team romagnolo ha combattuto,regalato spettacolo e rimontato posizioni senza perdersi d’animo sfiorando il primo podio stagionale, dopo aver occupato saldamento la terza piazza e la testa della corsa nel valzer dei pit stop.

Dopo i primi punti conquistati ad Alcaniz il talento capitolino ha confermato quindi gli ottimi risultati espressi nei testi invernali, recitando un ruolo di primo attore, come conferma anche la prima fila conquistata al termine delle qualifiche 2. Il podio e il primo sigillo sono ormai nel mirino di Daniel

“Rispetto alla giornata di sabato siamo riusciti a fare un notevole salto in avanti con l’assetto della macchina, e io stesso in prima persona. La differenza in effetti si è vista, ma è un peccato aver perso tre posizioni al pit-stop. La monoposto in ogni caso andava davvero forte, e così ho potuto recuperare due caselle con facilità. Ora ci aspetta un lungo viaggio fino a Roma: da martedì sarò invece a Forlì dove inizierò la preparazione in vista dell’appuntamento di Monza” commenta Zampieri

La parola passa al direttore sportivo del team BVM-Target e manager del campione romano “Le nostre vetture sono state competitive per tutto il fine settimana. Purtroppo non abbiamo raccolto quanto sperato, ma questo week-end in Belgio mi ha regalato un grosso carico di fiducia per l’immediato futuro. Adesso siamo pronti a giocarci tutte le nostre carte davanti al pubblico amico di Monza, dove correremo tra due settimane,” analizza Giovanni Minardi

zampieri.jpg'