F.3 – Ottimi riscontri per Daniel Zampieri al Mugello e Adria

Share via email

DanielCon la due giorni di test tra Mugello e l’Adria International Raceway, Daniel Zampieri ha concluso l’intenso programma di test invernali al volante della sua Dallara F308 FPT: dal 9 maggio infatti si alzerà il sipario sulla nuova stagione sportiva del Campionato italiano di Formula 3.

Tra i saliscendi della pista toscana e i lenti del tracciato rodigino, l’alfiere BVM-Target ha completato il programma di sviluppo della monoposto, mettendo a punto gli ultimi dettagli in vista del suo debutto nella serie tricolore. Proprio sulla pista del Mugello Daniel Zampieri ha sfiorato la migliore prestazione fermandosi a soli 2 decimi dal leader di giornata, dopo aver comandato la classifica per gran parte della sessione: a fine giornata le lancette del cronometro segnano un ottimo 1.42″62

Nel Polesine l’alfiere TNT ha proseguito il lavoro affinando gli ultimi dettagli e provando nuove soluzioni aerodinamiche in vista dell’ormai prossimo debutto: ancora una volta il cronometro ha dato ragione al giovane romano e al suo team che senza montare un nuovo set di pneumatici si confermano al vertice della classifica di giornata

Daniel“Sono stati due giornate molto positive in quanto su entrambi i tracciati ci siamo confermati al vertice. Proprio qui ad Adria abbiamo affinato gli ultimi dettagli e provato nuove soluzioni in vista del primo appuntamento e, senza montare l’ultimo set di gomme nuove ci siamo fermati a 4 decimi dal vertice. Sarà sicuramente un campionato combattuto sul filo dei decimi e per questo è molto importate curare ogni singolo dettaglio, sia della macchina che fisico/mentale. Proprio per questo da martedì fino a giovedì sarò a Forlì al Centro Driver Program per continuare la preparazione con il prof. Stefano Elia e la sua equipe.”