Jesolo avara di risultati per Pujatti

Anche la prima tappa del Campionato Italiano ACI Karting, svoltasi lo scorso week end sulla Pista Azzurra di Jesolo (VE), e’ stata particolarmente avara di risultati per il pilota del Team PRK Nicholas Pujatti. Per il driver friulano i problemi di feeling con il proprio kart della categoria X30 Senior sono proseguiti anche questo week end anche se, grazie al lavoro del Team, alcuni miglioramenti si erano vista prima che il pilota fosse vittima di alcuni episodi molto sfortunati. Dopo i turni di prove libere e le qualifiche spese per cercare di trovare il giusto set up (16esimo tempo di gruppo in qualifica), Pujatti riusciva a trovare il ritmo sopratutto nella seconda delle due manche di sfida incrociata nella quale era capace di rimontare ben 11 posizioni andando a chiudere sotto la bandiera a scacchi in undicesima posizione. In virtu’ dei risultati delle due manche il friulano poteva scattare nella Gara 1 dalla 23esima posizione, una posizione sicuramente non ideale per puntare ad un buon risultato sopratutto con un clima agonistico in pista molto acceso come quello visto nel corso di tutto il week end. Per il pilota PKR dunque la prima gara finale si chiudeva solo con un 27esimo posto, frutto anche di una penalita’ di 5 secondi accumulate a seguito del non corretto posizionamento del suo musetto dopo una serie di contatti con gli avversari. Nella seconda e ultima gara del week end Pujatti era ancora piu’ sfortunato dovendo ritirarsi a causa del cedimento del propulsore dopo pochi giri dal via della gara. Un mesto finale che lascia sicuramente molto amaro in bocca al driver friulano.

Nicholas Pujatti: “Purtroppo abbiamo continuato a patire un po’ dei problemi sofferti nella gara IAME. Quando poi ci eravamo messi un po’ a posto la sfortuna ci ha messo lo zampino di nuovo e tutto e’ finito nel peggiore dei modi. Non posso che essere deluso ma mi impegnero’ ancora di piu’ per risalire la china e tornare a lottare per le prime posizioni.”

Pujatti tornera’ in pista per il suo prossimo impegno agonistico sara’ ad Adria (RO) il 9 Maggio per la seconda prova del Campionato Italiano ACI Karting.