F. Azzurra – Vittoria e podio per Gilardoni, in crescita Nappi

Share via email

VITTORIA…. Alla terza tappa in calendario della F.Azzurra – Trofeo Michele Albereto – il team Minardi by Corbetta Competizioni conquista la sua prima vittoria assoluta sul tracciato di Magione, grazie al giovane Kevin Gilardoni che in gara 1 non sbaglia niente e si mette tutti dietro. Grazie ad una partenza perfetta Gilardoni si porta subito al comando, seguito dal suo compagno di scuderia Giovanni Nappi. In seguito ad un incidente i commissari fanno entrare la safety car e al momento della ripartenza Nappi viene speronato da un collega che gli piega irrimediabilmente il braccetto costringendolo al ritiro, proprio mentre occupava saldamente la seconda posizione e negandogli così la soddisfazione del podio.

Kevin

In gara 2 ancora una volta la scuderia giallo-blu va a colorare il podio con Kevin Gilardoni che taglia il traguardo al terzo posto assoluto e secondo nella classifica di F. Azzurra, senza accusare alcun problema tecnico. Ancora una volta la corsa del giovane Nappi viene rovinata a causa di un contato con un altro pilota: al via recupera subito alcune posizioni portandosi al quarto posto, ma al quinto passaggio, inseguito ad un contatto il braccetto si piega costringendolo ad una sosta forzata. Ancora una volta i meccanici sono bravissimi a farlo tornare in pista, ma ormai è troppo tardi per recuperare, nonostante riuscisse a girare sui tempi dei primi.

Con la vittorie e il podio Kevin Gilardoni riesce ad ottenere i suoi primi punti

Angelo Corbetta, team principal
“La prima vittoria in un campionato è sempre speciale e non la scorderemo mai. E’ arrivata in un fine settimana dove tutto ha funzionato alla perfezione: i ragatti hanno fatto un lavoro perfetto, così come i nostri due piloti. E’ stato verament eun peccato che Nappi non abbia potuto concludere la prima gara, perch se no sarebbe arrivata sicuramente anche la prima doppietta. In gara 2 inoltre Giovanni ha dimostrato di essere cresciuto notevolmente riuscendo a girare sugli stessi dei primi. Ora andiamo al prossimo appuntamento ancora più convinti delle nostre possibilità con una gran voglia di ripeterci”

english.jpg

WIN…. At the third stage in the calendar F. Azzurra – Michele Albereto Trophy – the team Minardi by Corbetta Competizioni conquest his first victory on the track of Magione, thanks to young Kevin Gilardoni that in race 1 not nothing wrong and puts all behind. Thanks to a perfect start Gilardoni brings it to command, followed by his companion Giovanni Nappi team. Following an accident Commissioners are entering the safety car and when the restart Nappi was rammed by a colleague that bends the arm irretrievably forcing the withdrawal, while firmly occupied the second position and denying the satisfaction of the podium.

In race 2 once again the team yellow-blue color goes to the podium with Kevin Gilardoni that cuts the finish line in third place absolute and the second in the ranking of F. Azzurra, without accusing any technical problem. Once again the race of the young Nappi is ruined because of a contact with another pilot its way to immediately recover some positions reaching fourth place, but at the fifth step, chased to contact the arm bends forcing it to a stop forced. Once the mechanics are good to do it back on track, but it was too late to recover, despite could turn on the timing of the first.

With the victories and podium Gilardoni Kevin manages to get his first points

Angelo Corbetta, team principal
“The first victory in a championship is always special and not scorderemo ever. It ‘came in a weekend where everything has worked out very well: ragatti have done a perfect job, as our two pilots. It’ been verament eun pity that Nappi was unable to complete the first race, because if not it certainly came also the first two. In race 2 Giovanni has also proved to be grown significantly managing to turn on themselves first. Now we go to the next meeting even more convinced of our chances with a great desire to repeat “