F.3 Italia – Il team Minardi by Corbetta sfiora il podio a Monza

Share via email

Il week end del team Minardi by Corbetta Competizioni sul tracciato brianzolo di Monza, valido per la terza prova del Campionato Italiano di F.3, termina con un bottino di 12 punti, grazie a due gare in attacco da parte dei suoi portacolori Marzo Zipoli, Michael Dalle Stelle e Nicolò Piancastelli.

Il fine settimana non inizia nel migliore dei modi per il team di Angelo Corbetta con una qualifica difficile che relega i tre portacolori nelle posizioni di retrovie: tutto il team si mette quindi al lavoro per migliorare il bilanciamento della Dallara F308 FPT in vista delle due gare con l’obiettivo di recuperare posizioni. Alla fine il duro lavoro paga e al via di gara1 Zipoli, Dalle Stelle e Piancastelli riescono a recuperare subito numerose posizioni. E’ una gara caratterizzata da numerosi sorpassi con Marco Zipoli che alla fine della corsa riesce a portare la sua monoposto giallo-blu numero 3 subito alle spalle del podio, dietro al vincitore Mirko Bortolotti, Edoardo Piscopo e Cicatelli. Ottima progressione anche per Michael Dalle Stelle che, partito con il dodicesimo tempo riesce a recuperare fino alla settimana piazza conquistando così 2 punti. Continuano i miglioramenti anche per Nicolò Piancastelli alla sua seconda apparizione con la Dallara F308 che riesce a tagliare il traguardo in decima posizione.

Marco

Anche in gara 2 il trio Minardi by Corbetta è chiamato ad una grande rimonta: Zipoli, partito dalla quinta fila, è autore di una buona partenza e alla fine del sesto giro occupa già saldamente la sesta piazza alle spalle di Cicognati con il quale instaura una bella lotta. Proprio a quattro giri dalla fine il genovese ha la meglio sul pilota dell’Arco Motorsport , conquistando così definitivamente un’importate quinto posto. Ottima conferma anche da parte di Michael Dalle Stelle che, dopo aver sopravanzato due piloti in altrettanti giri, inizia una bella bagarre con Comi-Cicatelli e Cicognati riuscendo a tagliare così il traguardo all’ottavo posto. Corsa molto regolare e intelligente per il terzo portacolori, Nicolò Piancastelli che lotta duramente con Verdonck, per poi tagliare il traguardo al tredicesimo posto

Angelo Corbetta, team principal
“Eravamo abbastanza ottimisti prima di arrivare qui a Monza. Purtroppo poi le qualifiche non sono andate bene, ma lavorando con gli ingegneri siamo riusciti a trovare la strada giusta e in gara siamo riusciti a recuperare diverse posizioni portando a casa un quarto e due quinti posti. Certamente abbiamo ancora molto lavoro da fare per arrivare nelle posizioni di vertice e giocarci anche noi la vittoria. Faccio i miei complimenti a Mirko Bortolotti per la vittoria”

Nicolò

Marco Zipoli
“Le qualifiche certamente non sono andate bene rispetto a quello che è il nostro potenziale. I risultati delle due gare ci danno fiducia in vista del Mugello. Sino riuscito a fare dei bei sorpassi e mi sono divertito molto. Dobbiamo lavorare per arrivare il più possibile avanti

Michael Dalle Stelle
“Nelle qualifiche ho avuto qualche problema di assetto che poi però è stato prontamente risolto. In entrambe le gare sono poi riuscito a recuperare diverse posizioni grazie anche a buone partenze conquistando altri punti importanti. Ora andiamo al Mugello dove partiremo da una buona base e per questo spero di poter fare bene”

Nicolò Piancastelli
La prima gara è andata abbastanza bene perché ero riuscito a migliorare il mio ritmo rispetto le qualifiche, nonostante qualche piccolo problema. Per la seconda gara avevamo deciso di puntare su un assetto più carico in vista della pioggia per purtroppo non è arrivata e questo non mi permesso di essere così veloce e di ripetere i tempi della prima gara”