Kart – Alessandra Brena campionessa Easykart 2008

Share via email

Il campionato femminile assoluto Easykart 2008 ha la sua nuova campionasse: è italiana, guida il kart n° 38 ed è soprannominata la “Tigre”. Il suo nome è Alessandra Brena.

Ancora una volta il fine settimana è stato caratterizzato dal mal tempo, che ha costretto i 22 partecipanti sul tracciato di Gordona a numeri circensi per riuscire a rimanere in carreggiata, e da alcuni problemi tecnici. Durante le prove libere del sabato Alessandra Brena è vittima di un problema, che a fine sessione la relega a ben 2 sec dalla vetta. Il team si mette quindi subito al lavoro sul kart riuscendo a ripararlo. La Brena torna quindi in pista con la solita voglia che l ’ha contraddistinta fino ad oggi riuscendo a staccare, sia in condizione di pista bagnata che in quelle di asciutto, i migliori riscontri cronometrici, ripagando il grande lavoro.

Alessandra Brena

Le qualifiche ufficiali vedono una grande battaglia tra i concorrenti, distaccati di pochi decimi l’uno dall’altro .Alla fine della sessione Alessandra riuscirà a staccare il sesto miglior tempo, a soli 2 dec dalla pole. Al via, sotto una pioggia torrenziale, la Brena è autrice ancora una volta di una partenza perfetta che le permette di guadagnare fin da subito tre posizione, portandosi così virtualmente sul gradino più basso del podio. La pioggia continua a scendere senza sosta e purtroppo Alessandra è vittima dell’ acqua planning. Alla ripartenza la tigre occupa l’ultima posizione: senza pensarci due volte inizia a recuperare posizioni su posizioni, fino a tagliare il traguardo all’ottavo posto. grazie a questo risultato la Brena sala e quota 344 punti, aggiudicandosi così con una gara di anticipo la vittoria.

“Questa stagione era nata sotto il segno negativo a causa del brutto incidente” commenta Alessandra Brena “Purtroppo anche questo fine settimana la fortuna non mi ha assistito. E’ stato un peccato perchè il kart andava veramente bene e in gara ero più veloce dei primi tre. Per tutto il fine settimana ho girato sotto la pioggia e non avevo mai commesso un errore: è stato veramente un peccato. Grazie all’ottima posizione che ho ottenuto nel ranking nazionale, potrò partecipare alla finale del campionato italiano a Parma, in programma il primo fine settimana di ottobre dove, io e il mio team, andremo alla caccia di un altro prestigioso risultato, per chiudere alla grande questa stagione”

Alessandra Brena