KART – Grande prestazione per la Brena, ma scappa il risultato!!

Share via email

Minardi_bluSul Circuito Internazionale di Viterbo si è aperta la stagione kartistica 2010. Al via naturalmente anche Alessandra Brena che si presenta sulla griglia di partenza con alle spalle una buona preparazione invernale.

Alla fine della prima giornata Alessandra comanda la classifica insieme ad altri 4 piloti che incredibilmente fermano le lancette del cronometro sul medesimo tempo. Durante le prove cronometrate della domenica la tigre deve lottare contro un avversario in più: la pressione delle gomme, che non le permette di andare oltre la quinta posizione, a due decimi dal polman Orsini.

Al via della prima gara, dopo aver guadagnato immediatamente la terza piazza, si vede costretta a cedere tre posizioni, ma con grande caparbietà riesce a risalire fino alla quarta piazza. A due giri dalla fine, un leggero errore in entrata di curva, le costa la quarta posizione “Purtroppo ho sbagliato l’entrata in curva. Cunati è riuscito ad infilarsi e a prende due metri di vantaggio. Girando sugli stessi tempi non sono più riuscita a riprenderlo” commenta Alessandra Brena

Nella finale Alessandra scatta dalla quarta piazza ma al terzo passaggio occupa già la seconda posizione, grazie ad un sorpasso spettacolo ai danni di Porta. Un contatto vanifica però il grande lavoro e al 7 giro Alessandra si vede costretta a parcheggiare il suo kart a bordo pista per la rottura del cerchio.

“Volevo iniziare la stagione con un podio. I meccanici avevano fatto un lavoro stupendo e il kart era perfetto, così come il propulsore. Peccato per quel contatto quando ormai ero saldamente seconda. Da un lato sono soddisfatta per la performance, ma dall’altra sono veramente amareggiata per il risultato mancato. Prossima tappa Jeselo, tra 15 giorni”