Articoli

Karol Basz a Misano per proseguire il cammino nel Campionato Italiano Gran Turismo

A distanza di poco più di un mese dal debutto nel Campionato Italiano Gran Turismo sulla pista di Imola, Karol Basz è pronto a tornare al volante della Lamborghini Huracan Super GT Cup del team Antonelli Motorsport per affrontare il secondo dei sette doppi appuntamenti sul tracciato di Misano.

Dopo l’esaltante battesimo con pole position e successivo podio in gara-2, il driver polacco è determinato a proseguire il cammino di apprendistato in terra romagnola in coppia col giapponese Takashi Kasai.

Nelle settimane precedenti Karol si è calato nell’abitacolo della potente supercar della casa di Sant’Agata Bolognese per una due giorni di test proprio al Misano World Circuit e sul velocissimo circuito di Monza, teatro del terzo round.

Sono state due giornate molto importante poiché mi hanno dato la possibilità di conoscere due circuiti finora a me sconosciuti e di proseguire il mio feeling con vettura e team, in vista di questo fine settimana. Iniziare la stagione con pole position e podio e stato veramente esaltante e non vedo l’ora di tornare in pista per provare a migliorarmi. Ho molte cose da imparare e ogni turno è un tassello fondamentale” commenta Karol Basz.

Dopo il primo discreto weekend di Imola non vedo l’ora di vedere nuovamente in azione Karol al volante della Lamborghini Huracan. Siamo partiti col piede giusto, ma purtroppo abbiamo commesso alcuni errori che hanno pregiudicato la vittoria in gara-1 all’Enzo e Dino Ferrari. Pertanto a Misano dovremo provare a crescere in termini di risultati. Le possibilità sono buone e grazie al team Antonelli e al team-mate Kasai siamo riusciti a scendere in pista sia a Misano che Monza. In questo modo potremo spingere fin dai primi passaggi” analizzano i manager Giovanni Minardi e Alberto Tonti

Il sipario si alzerà venerdì con le prime prove libere in preparazione dei due turni di qualifica in programma nella giornata di sabato alle ore 11,25 e 11,50. Le due gara da 48’+ 1 giro ciascuna scatteranno sabato alle ore 19,25 e domenica alle 13,50. Entrambe saranno trasmesse in diretta streming sul sito www.acisport.it e AutomotoTV.

F4 – Vittoria negata a Joao Vieira da un penalty

Sventola alta la bandiera brasiliana grazie a Joao Vieira che sul circuito del Misano World Circuit, teatro dell’ultimo appuntamento dell’Italian F4 Championship powered by Abarth, si è aggiudicato gara-2. Un bel risultato soprattutto dopo il terribile incidente di quindici giorni fa a Imola.

Purtroppo la festa e la gioia per aver conquistato il primo successo stagionale, dopo tanti problemi legati particolarmente al propulsore, dura troppo poco. Arriva infatti la doccia fredda delle penalizzazioni (per non aver rispettato il limite della pista oltre il quale non è più consentito scaldare le gomme durante il giro di allineamento) che coinvolgono il nostro Joao ed altri quattro colleghi.

Un fine settimana iniziato in salita per il driver giallo-oro. Dopo aver conquistata la sesta posizione in entrambe le manche di qualifica, i commissari hanno cancellato il crono alle tre vetture dell’Antonelli Motorsport. Scattato quindi dall’ultima fila in gara-1, Joao si rende protagonista dell’ennesima rimonta chiudendo al decimo posto, che gli consegna la pole di gara-2 valorizzata al massimo con una netta vittoria in pista, purtroppo annullata a fine gara. Causa anche i postumi dell’incidente di Imola, Joao viene tenuto fermo precauzionalmente in gara-3 “Da una parte sono contento perché nonostante le numerose difficoltà sono riuscito a fare un bella rimonta, andando poi a vincere la gara sprint. Peccato per la penalizzazione che proprio non ci voleva. Dal punto di vista della classifica non sarebbe cambiato nulla, ma resta la soddisfazione personale. In gara-3 ho preferito fermarmi, su suggerimento del mio manager, perché durante le gare precedenti avevo accusato dei dolori. Proseguitò i controlli e gli esami, prima di iniziare a pensare al 2016commenta Joao Vieira

Si chiude una stagione dal sapore amaro per Joao, causa i numerosi problemi che ha sofferto al suo motore. Queste penalizzazioni sono state la ciliegina sulla torta. Sono molto soddisfatto della sua reazione in pista. Non si è demoralizzato, dimostrando in gara tutto il suo valore. In gara-1 si è reso autore di un’altra bellissima e incredibile rimonta che l’ha portato in pole per gara-2. Ora proseguiremo gli accertamenti fisici prima di iniziare a programmare il 2016commenta il manager Giovanni Minardi

F. Abarth – Week end sotto le aspettative per Lorenzo Camplese a Misano

lorenzo_camplse.jpg'Un sesto posto che non soddisfa Lorenzo Camplese, arrivato sulla pista di Misano Adriatico con ambizioni ben più importanti, soprattutto dopo il successo conquistato a Varano e il miglior tempo nel test collettivo. Fin dalle prove libere il driver pescarese ha intuito che sarebbe stato un fine settimana sofferto e il cronometro è stato una conferma: tre decimi costantemente più lento del miglior tempo segnato solamente sette giorni prima proprio sulla pista romagnola, tre decimi che avrebbe potuto significare pole position.
Continua a leggere

F. Abarth – Lorenzo Camplese conquista la prima vittoria a Varano

lorenzo_camplse.jpg'Promessa mantenuta e obiettivo centrato. Sullo sfondo del Ricardo Paletti, teatro del secondo round del campionato Formula ACI CSAI ABarth Italia Lorenzo Camplese ha messo il suo sigillo sul gradino più alto del podio, firmando anche la prima vittoria personale in monoposto.
Continua a leggere

F. Abarth – Alessandra Brena tra Varano e Misano

brena.jpg'Continua il percorso di avvicinamento alla prima gara di campionato per la giovanissima Alessandra Brena. Sugli scenari dei tracciati di Varano e Misano, la 15enne bergamasca ha portato a termina una tre giorni di intenso lavoro al fianco del team Euronova con il fine di migliorare il feeling con la monoposto, in vista del grande debutto del 22 maggio.
Continua a leggere

F. Abarth e F.3 Italia: Il punto di Gian Carlo Minardi

Minardi.jpg'Tra poco meno di 24 ore si alzerà il sipario sulla Formula Abarth, il nuovo campionato nato e voluto intensamente dalla ACI CSAI, che raccoglie il testimone dalla Formula Azzurra, la categoria che per 5 stagioni ha svezzato i giovanissimi provenienti dal mondo del kart, lanciandoli verso il mondo delle monoposto.
Continua a leggere

F.3 – Anche Salvatore Cicatelli al lavoro tra Magione e Misano

Corbetta'Con il difficile avvio di stagione Salvatore Cicatelli è pronto a scendere nuovamente in pista: martedì 26 e venerdì 29 il giovane alfiere del team Minardi by Corbetta Competizioni sarà di scena sui circuiti di Magione e Misano Adriatico per preparare le prossime tappe del Campionato italiano di Formula 3.
Continua a leggere

F.3 – Daniel Zampieri in azione tra Magione e Misano

DanielDopo aver conquistato il polesine in occasione del primo appuntamento del campionato italiano di F.3 con pole position, vittoria e testa della classifica, Daniel Zampieri è pronto ad indossate nuovamente tuta, guanti e casco per calarsi nell’abitacolo della sua Dallara F308 FTP per una doppia seduta di test in preparazione del secondo appuntamento, in programma sul tracciato di Magione il prossimo 7 giugno.
Continua a leggere

Team Minardi by Corbetta Competizioni in azione a Misano

MINARDIDomani e venerdì (5 e 6 febbraio) il Team Minardi by Corbetta Competizioni scenderà in pista per il primo test targato 2009, in preparazione della nuova stagione sportiva nei Campionati Italiani di Formula 3 Italia e Formula Azzurra – Trofeo Michele Alboreto –

Testo F1 – Gian Carlo Minardi “Con queste regole non c’è spazio per i giovani”
Testo Concorso: Disegna la livrea 2009 del team Minardi by Corbetta Competizioni
Testo F1: Gian Carlo Minardi analizza i primi test delle scuderie
Continua a leggere