F. Renault 2.0 – Ancora un podio a Budapest

Share via email

Ancora un podio, ancora un fine settimana da incorniciare per il team BVM Minardi. Dopo la grande prova offerta nella prima tappa 2008 della Eurocup di F.Renault, la squadra ravennate si è distinta nel secondo appuntamento stagionale del F.Renault 2.0 Italia che si è disputato sul circuito di Budapest.

minardi.jpg'

Per la prima volta, la serie italiana ha visitato il tracciato ungherese a seguito di una politica degli organizzatori del campionato che vuole espandersi verso l’est Europa per tracciare nuovi mercati. Infatti, la prossima uscita della Renault Italia è in programma nella Repubblica Ceca, a Brno, il 24-25 maggio.

A Budapest dunque, è stato il brasiliano della BVM, Cesar Ramos, a brillare. Velocissimo nelle prove libere, secondo in qualifica con un distacco di sei millesimi dal poleman Pal Varhaug, Ramos nelle due gare ha conquistato due secondi posti, battuto solo dal norvegese. Una grande prova di carattere per tutto il team che si sta confermando sui livelli attesi a inizio stagione. Notevole weekend anche per Adrian Quaife-Hobbs che dopo aver ottenuto l’ottavo tempo in qualifica, ha conquistato nelle due corse un quinto e un quarto posto cancellando in fretta la sfortunata trasferta europea di Spa.

Attardato in qualifica da problemi di traffico, Daniel Zampieri, quattordicesimo, in gara 1 ha saputo recuperare fino all’ottavo posto finale mentre nella seconda corsa ha chiuso sesto.

L’ordine di arrivo di gara 1, domenica 11 maggio 2008

1 – Pal Varhaug – Jenzer – 17 giri 31’29″693

2 – Cesar Ramos – BVM Minardi – 0″314

3 – Niky Sebastiani – It Loox – 1″633

4 – Genis Olive – Cram – 1″853

5 – Adrian Quaife Hobbs – BVM Minardi – 2″679

6 – Patrick Kronenberger – Facondini – 3″041

7 – Stef Dusseldorp – Van Amersfoort – 3″212

8 – Daniel Zampieri – BVM Minardi – 3″407

9 – Michele Faccin – Jenzer – 3″827

10 – Alessandro Kouzkin – Cram – 4″083

L’ordine di arrivo di gara 2, domenica 11 maggio 2008

1 – Pal Varhaug – Jenzer – 14 giri 30’08”065

2 – Cesar Ramos – BVM Minardi – 0”398

3 – Niki Sebastiani – It Loox – 0”941

4 – Adrian Quaife-Hobbs – BVM Minardi – 3”321

5 – Genes Olive – Cram – 6”541

6 – Daniel Zampieri – BVM Minardi – 6”837

7 – Stef Dusseldorp – Van Amersfoort – 9”852

8 – Michele Faccin – Jenzer – 11”212

9 – Sergio Campana – CO2 – 16”284

10 – Federico Rossi – CO2 – 17”247

Il campionato
1.Varhaug 110; 2.Faccin, Sebastiani 84; 4.Ramos 80; 5.Quaife-Hobbs 72; 6.Zampieri, Olive 64.