F1 | Gp Malesia – Pagelle

Share via email

Lewis Hamilton – 9 straordinario in qualifica col nuovo record della pista di Sepang e perfetto in gara, tradito solamente dall’affidabilità

Daniel Ricciardo e Max Verstappen – 9 bellissima gara, leale, da parte del duo Red-Bull. Hanno saputo gestire molto bene anche il vantaggio su Rosberg

Nico Rosberg – 9 si è trovato ultimo alla prima curva per causa del tamponamento da parte di Vettel ed è riuscito a rimontare fino alla terza posizione, confermandola nonostante una penalità vergognosa. Ha raccolto il massimo

Kimi Raikkonen – 8,5 ha dato certamente il massimo. Più di questo la sua Ferrari non può fare. P4 a 28” sono la realtà di questa Ferrari

Valtteri Bottas – 8 ha saputo portare punti importi alla sua Williams, soprattutto nella lotta per il quarto posto con la Force India

Fernando Alonso e Jenson Button – 8 entrambi hanno portato punto importanti alla McLaren, soprattutto in previsione della gara in casa dei giapponesi

Jolyon Palmer – 7,5 con le unghie e coi denti ha difeso il primo punto mondiale

Carlos Sainz jr – 6,5 merita anche lui un voto positivo poiché sono evidenti i limiti della sua macchina e, soprattutto, di un motore con alle spalle più di una stagione. Soffre il confronto con le motorizzazione di ultima generazione

Sebastian Vettel – 4 dopo Spa, ancora un errore al via. Decisamente troppo per un Campione del Mondo. Giusta la penalizzazione di 3 posizione da scontare sulla griglia di Suzuka