F.3 Cup – Bruno De Bernardi (di Ciriè) conquista il campionato Minardi by Corbetta

Share via email

F3 Dopo tre settimane e 5 emozionanti appuntamenti tra le curve dei circuiti di NetKar il mini campionato on line “Minardi by Corbetta Competizioni F.3 Cup” ha il suo nuovo campione: si tratta del piemontese Bruno De Bernardi (Ciriè) che, grazie ai suoi due sigilli (Lastplace Lake e Spa) e ai due podi, si laurea campione con 43 punti, davanti al milanese Canzi Alberto (37) e a Massimo Franzè (33). Subito fuori dal podio lo spagnolo Jose Canseco, in costante crescita per tutto il campionato.

I 28 driver (divisi in due gruppi) si sono dati grande battaglia dando vita a gare emozionanti al volante delle loro F.3 giallo blu: il campionato è stato caratterizzato da un grande equilibrio (7 piloti diversi hanno scalato il gradino più alto del podio) e solo all’ultimo appuntamento è stato assegnato il titolo. Disarò Andrea (gruppo A) e Canzi Alberto (gruppo B) aprono le danze con il primo sigillo ad Aviano, seguiti da Massimo Franze e Luigi Robinia (Newbury), Bruno De Bernardi e Stefano Neri (Lastplace Lake). Dopo tre appuntamenti la classifica vede al comando Massimo Franzè e Bruno De Bernardi con 25 punti, seguiti da Alberto Canzi (24).

Il circus della Minardi by Corbetta Competizioni F3 Cup sbarca in Belgio sul mitico quanto spettacolare tracciato di Spa, dove De Bernardi e Canzi conquistano un altro successo a testa. Franzè invece si vede costretto ad uscire dalla lotta per la vittoria finale, a causa di un contatto di gara.

F3Bruno De Bernardi e Alberto Canzi giungono così all’ultimo appuntamento di Prato con 2 vittorie a testa e divisi solamente da 2 punti: De Bernardi, dopo aver conquistato una nuova pole position, davanti a Canseco e Franzè, non corre rischi tagliando il traguardo al terzo posto, alle spalle del nuovo vincitore Jose Canseco e di un buon Massimo Franzè che cerca il riscatto dopo l’ultima sfortunata gara. Nel Gruppo B Alberto Canzi, per fare suo il titolo, ha un solo risultato possibile: la vittoria. Con il primo posto infatti si porterebbe a 44 punti, contro i 43 di De Bernardi.

Alla fine del turno di prove ufficiali Canzi ferma il cronometro sull 1’23′229 (secondo miglior crono), a meno di tre decimi dalla pole position di Luigi Robinia. Al via il primo colpo di scena: Luigi Robinia e Alberto Canzi arrivano al contatto e ad avere la peggio è proprio il milanese, costretto ad una sosta forzata. Tornato in pista tenta il recupero, ma all’ultima curva il propulsore della sua F.3 giallo blu smette di cantare, riuscendo comunque a tagliare il traguardo al sesto posto a motore spento per mancanza di benzina.

Il team principal della scuderia Minardi by Corbetta Competizioni Angelo Corbetta, attualmente impegnato nella preparazione della nuova stagione, è lieto di poter ospitare i primi tre classificati del campionato nel suo stabilimento e nei suoi box durante un week-end di gara della F.3 Italia.

“E’ stato un campionato molto divertente e combattuto fino all’ultimo appuntamento e mai avrei potuto pensare di conquistare alla vittoria finale.” commenta Bruno De Bernardi “L’incentivo dei premi finali mi ha dato la giusta motivazione per cercare di fare sempre meglio, dedicandoci ogni minuto libero. Mi sono avvicinato per la prima volta al simulatore di NetKart a natale 2008 e pian piano il feeling con il simulatore è migliorato. Appena ho saputo del campionato Minardi by Corbetta Competizioni F3 Cup ho deciso di iscrivermi, anche per mettermi alla prova al volante di una F3. Voglio ringraziare il team e lo staff di Driving Italia per averci dato questa possibilità, sperando che ci siano altri campionati nell’arco dell’anno, in modo da far avvicinare più persone a questo grande simulatore e al sim racing in generale”.

F3

Per ulteriori informazioni sul campionato vi invitiamo a visitare il sito ufficiale di Drivingitalia.net