Kevin Gilardoni e Giovanni Nappi al Supercorso Csai

Share via email

Dal 10 al 13 novembre i due giovani piloti del Team Minardi by Corbetta Competizioni Kevin Gilardoni e Giovanni Nappi si dovranno presentare all’ Università dell’automobilismo sportivo, ovvero Scuola Federale CSAI “Michele Alboreto” che, con sede presso l’Autodromo Vallelunga “Piero Taruffi” ed attiva con la collaborazione del CONI, dal 1982 addestra e specializza le nuove leve dell’automobilismo sportivo.

Testo SF: Tripletta per Davide Rigon. Il Campionato ad un passo
Foto SF: Foto gallery Davide Rigon

Oltre ai due portacolori giallo-blu la commissione, composta da Giancarlo Minardi, Stefano Domenicali, Dindo Capello, Cristiano del Balzo e Oronzo Pezzolla ha selezionato altre giovani promesse dell’automobilismo italiano tra i quali Edoardo Liberati, Andrea Cecchellero e Alessandro Kouzkin

Minardi

I piloti saranno chiamati a seguire lezioni teoriche e private, prendendo parte a sessioni di test al volante delle monoposto di F. Azzurra e F.3 e sulle BMW M3 Turismo e Ferrari F430. Il premio per i migliori sarà un corso sul circuito di Silverstone con una Ferrari 430 della Ferrari GB Motorsport Division e la partecipazione al programma “Check Up FM1″ di 6 giorni al Centro “Formule Medicine” diretto dal dott. Riccardo Ceccarelli.

“Sono veramente orgoglioso che due miei piloti siano stati scelti per prender parte al Supercorso.” commenta Angelo Corbetta “Gilardoni e Nappi durante la loro stagione in F. Azzurra hanno mostrato grandi qualità. Ora avranno la possibilità di crescere ulteriormente sotto tutti gli aspetti e arrivare ancora più pronti per la nuova stagione”

“Sono davvero contento di aver ricevuto l’invito a ciò che si può definire il rush finale di questa stagione, quell’appuntamento che veramente potrà far tirare una riga a tutti e dedurre delle conclusioni.” spiega Kevin Gilardoni “Vorrei ringraziare molto ACI / CSAI per l’opportunità che mi ha presentato, la quale ha avuto una commissione di selezionatori di alto livello composta da chi di macchine se ne intende veramente. Una grazie va anche ai miei sponsor e alla mia famiglia, senza i quali non avrei potuto partecipare al campionato appena concluso e mettermi in mostra, vedendo così sfumare una grande chance. Ovviamente anche se è inutile che lo ribadisca cercherò come al solito di fare del mio meglio nella speranza di potermi conquistare ciò che ho visto svanire in campionato “.

“Per me sarà una grande occasione.” commenta Giovanni Nappi “Dopo aver fatto il mio debutto proprio quest’anno nel campionato di F. Azzurra – Trofeo Michele Alboreto – sono riuscito a concludere la stagione con la vittoria nell’ultima gara ad Adria. Inoltre, sempre con il Team Minardi by Corbetta Competizioni, ho preso parte a due giorni di test con la Dallara F308. Questi quattro giorni saranno molto utili visto che avremo a disposizione 4 tipi di vetture molto differenti tra loro”