#HistoricMinardiDay | Spazio alle Auto Classiche

Share via email

Il prossimo 6-7 maggio 2017, all’Autodromo “Enzo e Dino” Ferrari di Imola si rinnoverà l’appuntamento con la storia del Minardi team e del motorport. La macchina organizzativa dell’Historic Minardi Day è al lavoro per preparare la seconda edizione, dopo il successo dello scorso 25 giugno con oltre settemila tifosi che hanno invaso i box e le tribune del Santerno

Resta confermata la formula della prima edizione con paddock e box – insieme alle tribune – aperti a tutti gli appassionati e tifosi che avranno l’opportunità di vedere e toccare con mano le monoposto e le vetture che hanno scritto le pagine importanti del motorsport. Punto focale saranno, ancora una volta, le monoposto di Formula 1 costruire nei ventin’anni dalla scuderia faentina insieme alle vetture che hanno reso grande questo sport.

Lo scorso giugno sono tornare a rombare le Ferrari di Alesi, Prost, Capelli e Niki Lauda, la Williams campione del mondo 1980 e la Tecno del 1972 insieme alla  March-BMW, alle Dallara F3, Renault F2000, Ralt F3000, Chevron-Toyota e numerose vetture Gran Turismo portando un parco vetture di oltre settanta vetture.

“La novità principale, insieme alle due giornate, sarà la forte presenza di bellissime Auto Classiche degli anni ’60 e ’70. Inoltre stiamo ricevendo  su numero incredibile di adesioni anche sul fronte delle Formula 1 che scenderanno in pista – commenta Gian Carlo Minardi – Abbiamo accolto la richiesta dei tifosi di svolgere l’evento nelle giornate di sabato e domenica, aggiungendo una punta di fascino scegliendo come data per la seconda edizione dell’Historic Minardi Day il week-end storico in cui si correva proprio il Gran Premio di San Marino”