Kart – Nuovo podio per il Minardi by Blu Racing Team a Nizza Monferrato

Share via email

Minardi_bluIl quarto fine settimana della Easykart regala al Minardi by Blu Racing Team un nuovo podio, grazie al secondo posto di Alessandro Ruggeri nella classe 125 cc

Il week end inizia con una bella giornata primaverile e con un dominio targato Minardi by Blu Racing Team che piazza al primo posto Alessandro Ruggeri nella classe 125 cc e Alessandra Brena e Alessandro Tagliacollo rispettivamente al primo e secondo posto nella classe 100 cc.

I buoni riscontri delle prove libere vengono confermati anche il giorno successivo sotto la pioggia, con Ruggeri che conquista in entrambe le crono il secondo posto. Alessandra Brena deve invece fare ancora una volta i conti con la sfortuna: in tutte e due le sessione viene fermata dalle candele bagnate dalla pioggia e dalla batteria scarica. Senza pensarci su un solo istante corre ai box a prendere tutto il necessario per fare assistenza al suo kart, riuscendo così a rientrare in pista, completando tre tornate che gli valgono la diciottesima posizione. Alessandro Tagliacollo conquista la top ten con il nono crono e, a seguire, tutti i suoi compagni di scuderia.

Minardi_bluGrazie ad uno straordinario start Ruggeri si porta subito al comando della 125 cc, ma alla fine del primo passaggio finisce in testa coda per aver pizzicato con due ruote l’erba bagnata, sfilando ultimo. Da questo momento in poi l’alfiere giallo-blu da vita ad una grandiosa rimonta, regalando a tutti gli spettatori una bella bagarre con il leader della corsa. Proprio un lieve contatto nell’ultimo giro faceva desistere Ruggeri che conclude così secondo posto.

Nella 100 cc la lady Alessandra Brena è determinata a riscattare le difficili sessioni di qualifiche e al quarto passaggio occupava già la settima piazza a un solo secondo dal leader. Nel tentativo di rimonta viene però tradita dall’ acquaplaning, scivolando nelle retrovie. Senza perdersi d’animo tira fuori una grande grinta risalendo fino al quarto posto. Nelle ultime curve la Brena tenta l’affondo al terzo posto e a sorpasso ormai ultimato la catena tradisce la giovane kartista. Una volta riparato il danno Alessandra taglia definitivamente il traguardo al 16 posto su 26, ricevendo i complimenti da tutti i presenti per la grinta dimostrata. Rimane comunque la soddisfazione di aver segnato il secondo miglior giro della gara a soli 3 centesimi dal record giornaliero.

Top five per il giovanissimo Massa nella classe 50 cc.

“E’ un vero peccato che i nostri due piloti di punta abbiano commesso un errore, perchè con il passo di gara dimostrato e il risultato ottenuto nelle qualifiche potevano lottare per la vittoria.” commenta il direttore tecnico Maurizio Ruggeri “I nostri mezzi erano veramente al top. Ora avremo 15 giorni prima della prossima sfida di Gordona per proseguire il lavoro e presentarci ancora più competitivi”

“Con la pioggia mi diverto sempre tantissimo ed ero sicura di poter ottenere un bel risultato.” commenta Alessandra Brena “Purtroppo il problema nelle due crono e l’errore in gara hanno compromesso il risultato finale. Proprio quando avevo riconquistato il podio anche la catena mi ha lasciato a piedi. E’ stato sicuramente un week end molto difficile anche se i tempi segnati dimostrato tutto il nostro potenziale e che ancora una volta la vittoria era alla nostra portata”

Minardi_blu

NEWS CORRELATE

Minardi_bluPrima vittoria per il Minardi By Blu Racing team

Minardi_bluUn fine settimana da dimenticare a Lignano Sabbiadoro

Minardi_bluPrimo podio stagionale per il Minardi by Blu Racing Team

Minardi_bluNasce il Minardi by Blu Racing Team