Kart – Prima vittoria per il Minardi By Blu Racing team

Share via email

Minardi_bluPole position, vittoria e giro veloce: questo lo straordinario bottino del Minardi by Blu Racing team nel terzo round del campionato CSAI-EASYKART. Sul tracciato di Jesolo Alessandro Ruggeri, classe 125 cc, dopo aver saltato l’appuntamento di Lignano Sabbiadoro torna al volante del suo kart giallo blu regalando così il primo sigillo al team diretto da Stefano Brena.

Partito dalla pole position Ruggeri mantiene il comando della gara per tutti i 25 giri passando sotto la bandiera a scacchi con addirittura 6.5 secondi di vantaggio sul secondo classificato. A completare il successo il portacolori giallo blu segna anche il giro più veloce della gara.

Minardi_blu“Vincere ha sempre un sapore particolare” commenta il vincitore Alessandro Ruggeri “Voglio però condividere pole, vittorie e giro veloce con tutto il team che mi ha messo tra le mani un mezzo perfetto”

Nella categoria 100 cc continua invece il momento poco fortunato per Alessandra Brena che, dopo una nuova gara in recupero taglia il traguardo al 12mo posto per un contatto a otto giri dalla fine con Rosa Daniele. Scattata dalla quindicesima piazzola la “tigre del kart” si rende protagonista di una nuova esaltante partenza portandosi al sesto posto dopo appena una curva. Inizia così un bel duello in famiglia con il compagno di scuderia Alessandro Tagliacollo (scattato dalla 7 posizione): i due alfieri Minardi by Blu Racing Team regalano un grande duello a tutti gli spettatori per quindici giri quanto Tagliacollo sferra l’attacco finale portandosi al quarto posto. A otto giri dalla bandiera a scacchi un contatto tra Rosa e la Brena portava Alessandra sullo sporco, facendole perdere così parecchie posizioni.

Minardi_blu“Questa è la mia prima stagione nella 100 cc e trovarmi a lottare con piloti come Alessandra Bena, Rosa Daniele e Oprandi mi da tantissima soddisfazione.” commenta Alessandro Tagliacollo “Il sesto posto ottenuto oggi è un grande risultato. ora però devo continuare a migliorare”

“Dopo le qualifiche non certamente brillanti ho cercato di spingere al massimo per recuperare facendo forse la mio migliore partenza” commenta Alessandra Brena “Purtroppo al 16mo passaggio ho commesso un errore compromettendo tutta la gara. Ero certa di poter conquistare il podio. Sono delusa per il risultato, soprattutto per aver vanificato il grande lavoro svolto dal mio staff, che ringrazio di cuore. Nel prossimo appuntamento di Nizza Monferrato vorrei regalargli almeno il podio”

NEWS CORRELATE

Minardi_bluUn fine settimana da dimenticare a Lignano Sabbiadoro

Minardi_bluPrimo podio stagionale per il Minardi by Blu Racing Team

Minardi_bluNasce il Minardi by Blu Racing Team